Mostra Action Painting alla Fondazione Beyeler, Basilea


Si annuncia come una delle più importanti manifestazioni artistiche del 2008. La Fondazione Beyeler di Basilea ha messo in piedi una grande mostra dedicata all’arte gestuale del 1900 (precisamente l’arco di tempo coperto va dalla fine della seconda guerra mondiale al 1965).

Tra le opere presenti spiccano quelle di artisti del calibro di Jackson Pollock, D’Arshile Gorky, Wols, Morris Louis, Sam Francis, Pierre Soulages e Lee Krasner.

In questi artisti il “gesto pittorico” diventa la vera trama di fondo dell’opera. Molto prima del significato da trasmettere, dell’idea da inserire nella cornice viene lo stesso “gesto” artistico.
Action painting significa letteralmente “pittura d’azione”: il colore non viene classicamente disteso sulla tela ma viene lasciato gocciolare oppure semplicemente gettato in maniera incontrollata. In questo modo l’importanza totale va a determinarsi proprio nell’atto della produzione artistica e non nel “prodotto”.
Il nome della corrente si deve al critico americano Harold Rosenberg (1952). Spesso di questi autori si sottolinea la lotta che intraprendono per “gettare fuori” l’opera finale che altro non è che un puro resto del vero momento artistico, purtroppo invisibile allo spettatore, della generazione artistica della tela. L’opera resta una sorta di traccia, di “monumento al valore” del gesto artistico..

Sono evidenti gli influssi sulla corrente da una parte della meccanica quantistica, dall’altra della psicanalisi. Una vera e propria rivoluzione copernicana nel modo di “vedere” il mondo a cui l’arte non poteva restare indifferente. Nessun opera di action painting “riprende” qualcosa di “vero”, si ha invece l’ardire di voler toccare lo spettatore nella sua parte inconscia, la stessa che è stata all’opera per guidare la mano dell’artista nella sua azione spontanea.
La mostra partirà il 27 gennaio e proseguirà fino al 12 maggio 2008 con orario 10-18, il mercoledì fino alle 20.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

Le 10 migliori città del 2014 secondo Lonely Planet (30 Ottobre 2013)
Pilatus Kulm: il mercatino di Natale più alto del mondo è in Svizzera (8 Novembre 2012)
Stagione sciistica in Europa a rischio per mancanza di neve (30 Novembre 2011)
Corto Maltese in mostra a Lugano dall’8 luglio al 2 ottobre 2011 (5 Luglio 2011)
Pasqua 2011 in bicicletta al lago di Costanza (26 Gennaio 2011)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili