Baja California

BAJA CALIFORNIA - foto e immagini

Guarda tutte le foto

La Baja California o Bassa California è la penisola della California che si protende nell’oceano pacifico, fa parte del Messico, ed è divisa in due stati all’altezza del 28° parallelo, la Baja California propriamente detta che occupa la parte nord, al confine con l’omonimo stato a stelle e strisce, e la Baja California Sur. Negli ultimi anni questa zona sta diventando meta di interessanti itinerari soprattutto a carattere naturalistico, sia su terra che sul mare, visto che si protende in mezzo all’oceano pacifico e alle sue balene.

La Baja California nella parte nord ha una superficie di circa 70.000 km², conta due milioni e mezzo di abitanti, e ha come capitale Mexicali. Altra importante città della parte nord è Tijuana, centro più popoloso anche perché è al confine con gli USA; di interesse turistico possono essere Ensenada, San Felipe, Rosarito e Tecate.
Nella parte sud di Baja California la capitale è La Paz, mentre mete di assoluto rilievo turistico sono Cabo San Lucas, San José del Cabo e Loreto.
Fanno parte della Baja California parecchie isole, sia nell’Oceano Pacifico (Natividad, Magdalena e Santa Margarita) che nel Mare de Cortés (San Marcos, Coronados, Carmen, Monserrat, Santa Catalina, Santa Cruz, San Diego, San José, San Francisco, Partida, Espíritu Santo e Cerralvo).

Oltre alle isole e alle coste, tra le attrazioni naturali della Baja Califonia c’è anche il vulcano Las Tres Vírgenes.

Un itinerario ideale in questa straordinaria penisola, può passare per San Josè del Cabo, famosa per le spiagge bianche; può quindi toccare La Paz, in cui è interessante fare un visita della città e andare in escursione con una barca all’Isola Espiritu Santo, rinomata per le sue spiagge e la ricca fauna marina che può fare la felicità degli appassionati di immersioni. Per dare un tocco di cultura e di storia al nostro viaggio, non possiamo perdere la città di Loreto, dove è d’obbligo una visita alla missione gesuita e al suo museo, spingerci in escursione alla missione San Javier (32 km dal centro, raggiungibile in circa due ore); Loreto offre anch’essa delle bellezze naturali come una delle numerose e straordinarie baie del Mare di Cortéz.
La stagione balneare in Baja California va da aprile a dicembre, ma se programmiamo il nostro viaggi nei mesi tra gennaio e marzo abbiamo la grande opportunità di partire per delle escursioni in barca da Puerto San Carlos studiate apposta per avvistare le balene, che in questi tre mesi si trovano nel periodo della riproduzione e tale scopo giungono proprio nella baia.
Insomma, per andare in baja california c’è un valido motivo tutto l’anno.

Foto di johnmarkos, trimmer741, keith_rock, Omar Omar, permanently scatterbrained, madpai

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Aragoste della Baja California Hotel della Baja California Immersioni nella Baja California Rosarito nella Baja California Strada della Baja California Tramonto della Baja California Tramonto della Baja California



Articoli correlati

Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Halloween 2013, le alternative: Dìa de los Muertos in Messico (17 Ottobre 2013)
Chichén Itzá in Messico: la sesta meraviglia del mondo moderno (3 Aprile 2013)
Vacanze 2012 nelle oasi WWF d’Italia (26 Aprile 2012)
Vacanze ecologiche: i migliori hotel al mondo (20 Maggio 2011)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili