Capodanno 2010 a Boston: divertimento e magia negli States

Boston

Un Capodanno 2010 imperdibile negli Stati Uniti, in una delle città più “europee” d’America. E in occasione della notte più sfrenata dell’anno, un pizzico di magia in più con la visita alla misteriosa città di Salem.

Il fascino è quello di Boston, considerata una delle città più “europee” d’America e famosa in tutto il mondo per essere ricca di storia e cultura. Patria dell’indipendenza americana dal Regno Unito, è qui che nel lontano 1773 i coloni americani gettarono a mare il carico di tè destinato alla madrepatria durante il cosiddetto Boston Tea Party, atto che diede avvio alla guerra d’indipendenza. Per riscoprire l’atmosfera del passato, l’ideale è seguire il Freedom Trail: un lungo quasi tre miglia e marcato da un linea rossa, il percorso collega 16 siti di d’interesse storico ed è da percorrere rigorosamente a piedi. Si respira invece la magia nella vicina cittadina di Salem, famosa per la feroce caccia alle streghe del 1692.

Tra storia e mistero, la notte del 31 dicembre ci si scatena. Con la formula First Night Boston si ha accesso a tutta una serie di eventi, dai concerti agli spettacoli, dalle manifestazioni sportive alle visite guidate, e ci si rifocilla con cibo e bevande distribuiti in appositi punti-ristoro.

Il viaggio è organizzato da Alidays, tour operator specializzato in viaggi su misura. Partenza il 30 dicembre, 4notti in hotel 3*sup, camera doppia con trattamento di solo pernottamento, volo a/r, trasferimenti da/per l’aeroporto, visita di mezza giornata della città, visita di Salem e Marblehead. Tutto a partire da 830 euro a persona.

Foto di StarrGazr

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
Le 10 migliori città del 2014 secondo Lonely Planet (30 Ottobre 2013)
Il festival dell’aglio è dal 26 al 28 luglio in California (5 Luglio 2013)
In crociera con Peppa Pig: l’offerta MSC dedicata ai più piccoli (4 Luglio 2013)
Viaggi con animali: la Virgin Australia lancia il programma frequent flyer per animali domestici (26 Giugno 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3186' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3186' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili