Capodanno 2012 in Marocco

marocco

Se siete alla ricerca di un‘idea per trascorrere il capodanno all’estero senza spendere una fortuna in un bel posto, il Marocco è quello che fa per voi. Uno dei paesi più belli del nord Africa, tra le destinazioni preferite degli italiani e ora raggiungibile senza spendere troppo grazie ai collegamenti low cost Ryanair con Roma e Milano.

Per chi non è mai stato in Marocco, ci sono alcuni piccoli consigli di cui abbiamo già parlato. Sono molti i tour operator che propongono viaggi in Marocco per Natale e Capodanno. Generalmente gli itinerari più battuti sono quelli che interessano le città imperiali di Marrakesh, Fes, Rabat e Meknes.

Certo, si tratta di un itinerario un po’ turistico che lascia fuori tanto della bellezza di questo splendido paese la cui caratteristica è proprio la varietà e il contrasto tra le città e i villaggi. Se avete più tempo a disposizione e vi piacciono le strade poco battute, non perdetevi un giro nei piccoli paesi o nei quartieri più popolari delle città.

Se invece siete interessati a un capodanno meno tradizionale e fuori dai circuiti più turistici allora l’idea giusta è quella del sud del paese nelle zone pre desertiche del Marocco e per questo anche meno fredde. Infatti, il nord del Marocco in questa stagione registra le temperature più basse e un clima meno accogliente di quello che ci si potrebbe aspettare.

Temperature più miti vi aspettano nel sud del paese tra villaggi berberi e oasi magnifiche dove respirare il vero spirito marocchino. Parliamo delle valli del Dades e del Todra, tappe amatissime da chi viaggia in moto o in auto.

Una particolarità è che da queste parti il capodanno non è una festività così sentita come dalle nostre parti. Se siete alla ricerca di veglioni e grandi feste li troverete solo nei villaggi turistici e negli alberghi internazionali. Ma se preferite un semplice brindisi al nuovo anno, qualcosa di più intimo e meno importante qui troverete quello che cercate.

foto di alexleo13

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili