Capri, Ischia e Procida: le isole di Napoli in festival dal 21 al 27 maggio

procida

Si inaugura oggi la quarta edizione del festival Isole di Napoli: un mare di meraviglie che fino al 27 maggio celebrerà Capri, Ischia e Procida. Un’occasione unica all’insegna della musica e della gastronomia, per scoprire e riscoprire le isole del golfo di Napoli in una stagione poco
affollata e turistica.

L’iniziativa nasce proprio quattro anni fa grazie all’impegno della Camera di Commercio di Napoli e dalla sua azienda speciale Com.Tur con l’intenzione di promuovere Ischia, Capri e Procida al di fuori dei soliti circuiti stagionali anche in periodi di più bassa affluenza turistica.

Dopo il teatro, protagonista della passata edizione, quest’anno il festival è dedicato al binomio, sempre vincente, musica ed enogastronomia, due elementi caratteristici di questa parte del bel paese che può vantare non solo meraviglie naturali incredibili, ma anche una ricca cultura musicale e gastronomica. Spettacoli musicali e menù appositamente studiati dagli chef dei migliori ristoranti delle tre isole saranno al centro dell’evento tutto nella meravigliosa cornice del golfo di Napoli.

Lo spettacolo di musica che accompagnerà la manifestazione s’intitola Aria di Napoli ed è un musical composto dalle più celebri melodie napoletane, interpretate tra gli altri da Caruso, Pavarotti e Bocelli. Uno spettacolo lungo un’ora per celebrare la canzone napoletana che tra le altre cose è stata candidata al riconoscimento UNESCO di patrimonio immateriale dell’umanità.

Gli spettacoli si terranno il 24 maggio a Procida nella cornice di Terra Murata, e il 26 maggio a Ischia nel meraviglioso Castello Aragonese, entrambi alle 21.30.

Non solo musica, abbiamo detto, e, infatti, a fare da contraltare alle melodie napoletane ci saranno i Menù in concerto, ricette create e dedicate alle canzoni e ai protagonisti della musica napoletana, serviti nei migliori ristoranti delle tre isole a un prezzo promozionale per tutta la durata del festival.

Le isole sono facilmente raggiungibili dal porto di Napoli, Molo Beverello, con traghetti e aliscafi, oppure dal molo Mergellina e dal porto di Pozzuoli. Per tutte le informazioni potete consultare il sito isoledinapoli.com

foto di JJKDC

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

Commenti (0)

Feed RSS 2.0 dei commenti


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili