Carnevale di Viareggio 2011: date e programma

viareggio manifesto

Parlando di Carnevale in Italia, oltre a quello di Venezia che abbiamo trattato pochi giorni fa, non si può non menzionare l’altrettanto celebre carnevale di Viareggio.

Considerato uno dei più importanti festival carnevaleschi del nostro paese e di tutta Europa, il carnevale di Viareggio è decisamente un evento da non perdere nelle prossime settimane.

Quest’anno si comincia il 19 febbraio con la cerimonia di apertura dedicata, ovviamente, ai 150 anni dell’Unità d’Italia. Domenica 20 si entra nel vivo della manifestazione con il primo corso mascherato in partenza alle 15.

Forse non tutti sanno che l’origine del carnevale viareggino risale al 1873, quando dei giovani borghesi decisero di protestare contro le troppe tasse imposte dal governo con una sfilata mascherata.

Un’origine di questo tipo spiega l’attenzione sempre centrale nelle sfilate viareggine alla satira politica e all’attualità. Quest’anno con una situazione politica piena di spunti come quella italiana c’è da aspettarsi qualcosa di davvero divertente.

Le sfilate in maschera si susseguiranno per tutte le domeniche fino al 13 marzo, giorno di chiusura suggellato da giochi pirotecnici.

Ma il giorno clou sarà martedì grasso, l’8 marzo, con il corso mascherato più grande e importante, quello, per intenderci, seguito in diretta tv.

I protagonisti assoluti del carnevale di Viareggio sono i carri. Tra i più divertenti, colorati e movimentati che ci siano, i carri di Viareggio rappresentano la summa dell’estro e dell’abilità italiana nel lavorare la cartapesta.

Sono colossi di grandi dimensioni, possono raggiungere anche i venti metri di altezza per diverse tonnellate di peso e sono dei veri e propri teatri su ruota. L’abilità scultorea e artistica che li contraddistingue li ha resi famosi in tutto il mondo.

La preparazione dei carri può richiedere molti mesi di lavoro e di alcuni potete vedere i bozzetti sul sito ufficiale del carnevale viareggino. Altri sono coperti dal più assoluto riserbo per non perdere l’effetto sorpresa.

Tutta Viareggio nei giorni del carnevale è un turbinio di eventi e spettacoli: i rioni sono in festa e le loro strade diventano palcoscenici per feste, balli e musica dal vivo. Questa è l’anima più genuina del carnevale viareggino.

Sul sito potete trovare il programma completo e tutte le informazioni utili per acquistare i biglietti. Da non perdere l’8 marzo alle 21.30 il suggestivo corso mascherato in notturna.
La magia del carnevale è qui.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Carnevale

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili