Carnevale di Viareggio 2012: fino al 3 marzo il trionfo della cartapesta

viareggio

Abbiamo parlato del Carnevale di Venezia e di quello di Mamoiada, oggi proseguiamo con il nostro viaggio nei carnevali più belli d’Italia con il Carnevale di Viareggio, uno dei più antichi e famosi d’Italia e d’Europa. Iniziato con la cerimonia di inaugurazione il 4 febbraio, andrà avanti fino al 3 marzo.

Quest’anno il Carnevale di Viareggio giunge all’edizione numero 139. La tradizione dei carri in cartapesta risale, infatti, al 1873, anno in cui alcuni giovani borghesi di belle speranze decisero di mascherarsi per protestare contro l’aumento delle tasse. Alcuni carri sfilarono per la cittadina con l’intenzione di sbeffeggiare i padroni.

L’anima carnascialesca della presa in giro e dello sberleffo al potente è rimasta intatta negli anni e ancora oggi i grandi carri allegorici che sfilano lungo il litorale versiliano sono un modo per esorcizzare i problemi della società mettendone a nudo contrasti e disagi.

Il Carnevale di Viareggio è il trionfo della cartapesta, un composto di acqua, colla, gesso e farina che si modella un po’ come l’argilla. Qui in Versilia per il carnevale si comincia a lavorare quasi un anno prima: gli artisti e artigiani che si occupano delle sculture per i carri sono conosciuti in tutto il mondo e rappresentano davvero la punta di diamante dell’abilità italiana in questo campo. Pensate che uno dei più apprezzati artisti è Arnando Gallo che lavorò con Fellini realizzando i materiali di scena per film come Boccaccio’70 e Casanova.

Per un mese intero, dal 4 febbraio al 3 marzo, Viareggio diventa il cuore del Carnevale con feste, veglioni in maschera e i celebri corsi, le sfilate dei carri allegorici lungo il viale che porta al mare.

Quest’anno le sfilate dei carri allegorici sono previste il 19, 21, 26 e 3 marzo. La Fondazione per il Carnevale di Viareggio premierà il carro più bello di ogni categoria. Ogni carro è un complesso sistema di elementi tra maschere, suonatori e manovratori.

Su ogni carro si trovano i circa 200 elementi per la mascherata di gruppo, i suonatori, almeno una decina, e poi ci sono gli addetti ai movimenti della struttura in cartapesta. Questa può avere dimensioni davvero grandi e per farla muovere sono necessarie circa 20 persone. Naturalmente i temi più ricorrenti sono quelli della satira politica legata ai personaggi più importanti o famosi del momento.

Non solo carri allegorici: per tutto il mese Viareggio sarà la capitale del divertimento con feste e veglioni fino a tarda notte.
Per il programma completo potete vistare il sito ufficiale del Carnevale.

foto di Oki W

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Carnevale

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili