Colpo di stato alle Maldive: rimborso del viaggio secondo ADOC

maldive

Le notizie riguardo il colpo di stato nelle Maldive si rincorrono da giorni in maniera confusa. Dopo un primo allarme, la situazione sembrava già tornata alla normalità, ma da ieri si registrano nuovamente disordini nella capitale Malè e la Farnesina sconsiglia i viaggi nell’arcipelago maldiviano.

In realtà in diversi quotidiani si parla di colpo di stato soft, di turisti che si godono il sole senza troppi problemi, di situazione tutto sommato tranquilla. Tuttavia, sul sito Viaggiare Sicuri del Ministero degli Affari Esteri Italiano, si consiglia di non recarsi nella capitale Malè e di restare in continuo contatto con il proprio tour operator. L’attività dell’aeroporto di Malè che si trova nella vicina isola di Hulhule, è tranquilla e non ha subito variazioni.

I fatti si evolvono rapidamente: il consiglio è quindi quello di tenersi informati e prestare attenzione.
Nonostante le notizie non siano così drammatiche, è plausibile che chi ha prenotato un viaggio alle Maldive, preferisca aspettare o rinunciare del tutto alla partenza. In questo caso come comportarsi con rimborsi e cambi di prenotazione?

L’ADOC, l’associazione per la difesa e l’orientamento del consumatore, sostiene che secondo il codice del consumo, in caso di emergenza sanitaria, politica, di eventi naturali o attacchi terroristici, il consumatore può recedere in ogni momento dal contratto senza pagare alcuna penale. Non solo: le somme versate per il viaggio verranno risarcite o sostituite con un viaggio verso mete alternative di uguale valore.

Sembra che gli italiani in procinto di partire per le Maldive siano circa 2000, così quelli già nell’arcipelago. Anche in questo caso è previsto un fondo economico da utilizzare in caso di rientro forzato. Infine, l’ADOC consiglia di portare con sé i numeri dell’unità di crisi della Farnesina e del consolato italiano alle Maldive.

fonte Tuttogratis Viaggi
foto di ComSec

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '4429' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '4429' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili