Concerto di Capodanno Vienna 2008

CONCERTO DI CAPODANNO VIENNA - foto e immagini

Guarda tutte le foto

E’ certamente l’evento musicale (per quanto riguarda la musica classica) dell’anno. Quello trasmesso e seguito in mondovisione da un miliardo di persone in tutto il globo. Ogni anno, il primo giorno dell’anno, viene festeggiato dai Wiener Philharmoniker nella sala del Musikverein di Vienna, per l’occasione riccamente decorate di fiori (in gran parte di San Remo).

L’edizione di quest’anno si presenta con una novità assoluta: il primo francese chiamato a dirigere i “filarmonici di Vienna”. Georges Prêtre, dopo qualche annetto di polemiche, dopo avere diretto il concerto di capodanno del 2000 della Fenice di Venezia, è stato chiamato alla veneranda età di 80 anni anche a Vienna.

Il grande direttore d’orchestra francese non apporterà grandissimi cambiamenti al programma che si basa sull’esecuzione dei grandi maestri viennesi: la famiglia Strauss (Johann Strauss padre, Johann Strauss figlio, Josef Strauss e Eduard Strauss), Josef Lanner. In omaggio alla Francia verrà eseguita la Napoleon March op.156, scritta da Johann Strauss figlio in onore di Napoleone Bonaparte che sarà anche il brano che avrà l’onere di aprire il concerto. A concludere, come sempre, le note de “Sul bel Danubio blu” (Strauss figlio) e la “Marcia di Radetsky” (Strauss padre) che a noi italiani non ricorda certo cose felici (la repressione di Radetsky dopo il sollevamento del nord Italia e la prima guerra d’indipendenza del 1848-49).

Difficilissimo riuscire ad avere i biglietti del concerto di capodanno di Vienna i quali hanno prezzi che vanno dai 20 Euro a 680 euro (prezzi invariati dal concerto di capodanno 2005). Bisogna attrezzarsi un anno prima, ci si registra al sito ufficiale tra il 2 gennaio e il 23 gennaio dell’anno precedente e si spera di essere tra i (pochissimi) fortunati di tutto il mondo selezionati per l’accesso. Oppure si sceglie un viaggio organizzato, magari un viaggio da favola ma parecchio costoso come quello organizzato da Sipario Musicale.
Arrivo indipendente a Vienna sabato 29 dicembre. Sistemazione presso l’Hotel Vienna Marriott 5 stelle. Cena “Candle Light Dinner” in hotel. La mattina del giorno successivo visita guidata alla mostra “Vienna-Parigi; Van Gogh, Cezanne e gli austriaci moderni” al Belvedere. Pranzo e pomeriggio liberi, cena presso il Ristorante Griechenbeisl.
Lunedì 31 dicembre 2007. Mattina: visita guidata del centro di Vienna. Ore 19.30: Concerto di Capodanno al
Musikverein (a scelta). Ore 22.00: Cenone di S. Silvestro al Ristorante Sacher.
Martedì 1 gennaio 2008. Ore 11.15: Concerto di Capodanno al Musikverein (a scelta). Rientro.
Quota individuale di partecipazione con il concerto del 31.12 € 2.685.
Con il concerto del 01.01, capodanno: € 4.055.

Foto di Irene, travellingtamas.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Muzikverein Vienna Muzikverein Vienna Muzikverein Vienna Muzikverein Vienna



Articoli correlati

Cat Cafè: apre a Vienna il primo locale con gatti d’Europa (17 Maggio 2012)
Klimt a Vienna: 8 mostre per festeggiare i 150 anni della nascita (16 Gennaio 2012)
Mercatini di Natale in Europa: date e consigli per gli acquisti (15 Novembre 2011)
San Valentino 2011 a Vienna: alta gastronomia a prezzo fisso (17 Gennaio 2011)
Vienna, il Concerto di Capodanno più famoso del mondo (28 Dicembre 2010)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili