Dalí in mostra a Roma al Complesso del Vittoriano fino al 1° luglio: orari e biglietti

dalì

Una stagione di grandi mostre a Roma in questo periodo: dopo il Guggenheim e il National Geographic a Palazzo delle Esposizioni, Tintoretto alle Scuderie del Quirinale, ora tocca al genio di Dalí in mostra al Vittoriano fino al 1° luglio.

Dalí. Un artista, un genio“, ripercorre attraverso dipinti, fotografie, lettere, la vita artistica di questo personaggio così poliedrico, capace di esprimersi in mille modi diversi. Tutti abbiamo negli occhi alcuni dei suoi quadri più famosi, inno al surrealismo e all’onirico.

Nella sua vita Dalí ha collaborato con grandi artisti in campi diversi: con i cineasti Buñuel e Hitchcock, con la Disney, con il fotografo Man Ray e con lo stilista Dior. Una vita spesa per l’arte declinata in mille varianti espressive diverse. Per questo la mostra al Vittoriano, inaugurata lo scorso 10 marzo, unisce nel titolo l’uomo e l’artista, proprio perché la vita dell’uomo non è mai stata scissa da quella dell’artista.

Il genio di Dalí, scolpito nel nostro immaginario con i suoi baffi all’insù, ha attraversato e caratterizzato la sua intera esistenza. Che la sua vita fosse vissuta come opera d’arte lo dimostra il museo di Figueres, città natale dell’artista, di cui abbiamo parlato tempo fa.

La mostra al Vittoriano, curata da Montse Aguer, direttrice del Centro per gli studi daliniani alla Fundació Gala-Salvador Dalí, e Lea Mattarella, ripercorre la vita artistica del genio spagnolo attraverso diversi contributi provenienti da numerose fondazioni e istituzioni culturali.

Uno dei fili rossi dell’esposizione romana è dedicato alle frequentazioni italiane del genio spagnolo. Dalí viaggiò molto nel nostro paese: Venezia, Roma, fu un grande appassionato del giardino dei mostri di Bomarzo, collaborò con Luchino Visconti, fu scenografo alla Fenice di Venezia, disegnò per la Alessi e sognava un film con Anna Magnani. Tra fotografie, documenti e lettere, la mostra di Roma si chiude proprio con Dalí e l’Italia.

Dalí. Un artista, un genio“, è visitabile fino al 1° luglio 2012, presso il Complesso del Vittoriano, Via San Pietro in Carcere.
Orari: da lunedì a giovedì 9.30 - 19.30, venerdì e sabato 9.30 - 23.30, domenica 9.30 - 20.30.
Biglietti: € 12,50 intero; € 9,00 ridotto
Informazioni: tel. 06/6780664.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili