Estate 2011 in Grecia: dormire in un mulino a vento

mulino

Sembra che per l’Estate 2011 una delle tappe più frequentate sia proprio la Grecia. Ne avevamo parlato tempo fa e, complice la grave crisi che attraversa il paese, le tariffe di sistemazioni e alberghi sono scese anche del 20%. Il momento per visitare uno dei paesi più belli del Mediterraneo è propizio. La Grecia è ricca di cultura e bellezze naturali e sceglierla come destinazione per le proprie vacanze è, se vogliamo, anche un modo per dare un contributo a un paese che sta attraversando un grave momento economico.

La varietà è uno dei punti forti della Grecia. Potrete scegliere tra sistemazioni normali e low cost e chi desidera trascorrere le vacanze in un posto davvero particolare può scegliere di soggiornare in un mulino a vento. Avevamo parlato di fari riconvertiti in strutture alberghiere, e sembra che adesso lo stesso destino sia riservato anche ai mulini a vento che si prestano a diventare luoghi di soggiorno spesso esclusivi e di grande fascino.

A Mylos e a Santorini, due delle isole più spettacolari e frequentate dell’Egeo, è possibile prenotare un soggiorno in due bellissimi mulini a vento, situati in posizione panoramica e vicini al mare.

Nel paesello di Trypiti a Mylos si trova un mulino fatto in pietra completamente restaurato e posto in cima a una collina da dove si gode una splendida vista. Al piano terra si trovano la cucina e la zona giorno, mentre gli altri due piani sono dedicati alla zona notte. A disposizione degli ospiti ci sono tutti i confort necessari per una vacanza perfetta e se siete un gruppo numeroso, ci sono anche due stanze matrimoniali a disposizione nella dependance accanto al mulino. Per informazioni e prenotazioni ecco il sito ufficiale.

Di altro tenore e di categoria superiore il mulino a Santorini. Anche questo in posizione panoramica a soli 200 metri dal mare. In realtà si tratta di due mulini identici, entrambi autonomi dotati di cucina, soggiorno, bagno, due camere e, addirittura, piscina privata. Le strutture possono ospitare fino a 5 persone. Le tariffe non sono certo economiche, ma il fascino di un soggiorno così non ha prezzo. Il mese di agosto che è il più caro, costa 480 euro al giorno: la tariffa si intende al giorno per tutto il mulino, cioè due stanze e tre bagni. I bambini sotto i 10 anni non sono ammessi per ragioni di sicurezza. Per tutte le informazioni ecco il sito dedicato.

foto di rgourley

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3981' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3981' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili