Feste nel mondo in agosto: Palio di Siena, Elvis Week e Tomatina

tomatina

I festival sono uno dei modi migliori per conoscere un paese e scoprirne la vera anima. Il bello di queste feste tradizionali è che attraversano tutto l’anno e non si fermano nemmeno in agosto.
Oggi ne segnaliamo tre, sparse tra Italia, Spagna e Stati Uniti.
Cominciamo con l’Italia e il Palio di Siena.

Siena, Italia
Il Palio di Siena è una delle manifestazioni tradizionali più famose del nostro paese e nota anche in tutto il mondo. E’ una competizione antichissima che risale al 1260, una giostra equestre che vede in gara le diverse contrade senesi. Si svolgono due pali l’anno: uno il 2 luglio e l’altro il 16 agosto. La gara dura un paio di minuti, non di più, e spesso i cavalli lanciati a tutta velocità cadono o vincono da soli senza più il fantino sul dorso. Una manciata di secondi per una gara che coinvolge fortemente tutta la città toscana. Siena e Piazza del Campo fanno un tuffo nel passato e regalano emozioni antiche, genuine come allora.
Maggiori informazioni, notizie e statistiche sul sito ilpalio.org.

Memphis, USA
Sempre il 16 agosto, ricorre un anniversario particolare: è il giorno in cui Elvis Presley morì nel 1977. Per l’occasione, fan e sosia del Re del Rock and Roll convergono da queste parti per un’intera settimana dedicata al loro mito, dal 10 al 18 agosto. Concerti, tributi e incontri tutti all’insegna del più sensuale rocker che la storia ricordi. Si organizzano anche veri e propri pellegrinaggi a Tupelo, nel Mississippi, città natale di Elvis. Se decidete di partecipare, mettete in valigia una camicia hawaiana e lasciate crescere le basette: eviterete di sentirvi un pesce fuor d’acqua e farete facilmente amicizia. Se non avete con voi quello che vi serve, niente paura: alla Elvis Week non mancano stand e banchi dove comprare tutto il necessario per diventare un perfetto Elvis Presley. Tutte le informazioni necessarie le trovate qui.

Buñol, Spagna
Conoscete la Tomatina? E’ una folle guerra fatta di lanci di pomodori che ogni anno, l’ultimo mercoledì di agosto, quest’anno il 29, inonda di rosso le strade di Buñol, presso Valencia, in Spagna. La festa è relativamente giovane: risale al 1944 e, sembra, nacque come protesta anti franchista. Non si sa se sia vero, fatto sta che l’anno seguente si ripeté e per diverso tempo il comune cercò di proibirla finché, nel 1957 decise di promuoverla fornendo anche gli ortaggi. Dal 2007 è dichiarata festa di interesse turistico internazionale. L’edizione dell’anno passato ha contato oltre 40 mila presenze e ben 120 tonnellate di ortaggi utilizzati nelle battaglie per le strade e le piazze della città. Un delirio di raffiche di pomodori che ha il suo cuore in Plaza del Pueblo.
Maggiori informazioni sul sito latomatina.es.

foto di agsaran

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Spagna

USA
  California
    Los Angeles
    San Francisco

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili