Festival del Deserto: dal 6 all’8 gennaio in Mali

festival au desert

L’undicesima edizione del Festival del Deserto del Mali è prevista dal 6 all’8 gennaio 2011. Un’occasione imperdibile per un viaggio di inizio anno nuovo e un evento da non mancare se vi trovate già da quelle parti.

La città che ospita il festival è la leggendaria Timbuktu, fondata intorno all’anno mille dai Tuareg che ne avevano fatto un importante snodo commerciale per le carovane che attraversavano il deserto del Sahara.

Il festival vuole cogliere proprio quest’anima antica e tradizionale, riportando la città ai fasti degli antichi splendori. Un vero e proprio tributo alla cultura artistica maliana con canti, balli, poesie di artisti locali ma anche provenienti da Europa e Nord America. L’idea principale che anima il festival è proprio la diversità come ricchezza per la pace e la conciliazione dei popoli.

Dopo undici anni il Festival del Deserto è una realtà consolidata che stimola il dialogo e l’incontro tra la cultura africana e quella mondiale in uno scambio interculturale ricco e profondo. Non ci sono solo canti e balli, ma anche importanti convegni e dibattiti dedicati ai temi più importanti del momento.

La musica è comunque il filo conduttore più importante, in particolare la musica etnica africana, suonata e ascoltata nella suggestiva cornice del maestoso deserto del Sahara. Il festival, infatti, non si svolge solo all’interno di Timbuktu, ma anche a Essakane, a due ore circa di automobile da Timbuktu, nel pieno deserto.

Seduti sulla sabbia e sopra la testa il cielo africano puntellato di milioni di stelle. Se gradite, potete anche decidere di pernottare nel deserto: affittare una tenda è abbastanza economico e vi costerà circa 40 euro a notte.

I biglietti per il festival si possono comprare on line sul sito del festival. Occorre acquistare un Festival pass che permette di assistere a tutti gli eventi in programma. Il costo è di circa 135 euro più un contributo di solidarietà che viene investito nelle comunità locali. Sono previsti sconti per chi arriva a Timbuktu il secondo o terzo giorno del festival.

Per consultare il programma completo e acquistare i biglietti potete consultare il sito ufficiale del festival.

fonte Tutto Gratis Viaggi
foto di kaybic

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3409' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3409' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili