Filippine e Giappone: un duo insolito

El Nido, Palawan, Filippine

Spiagge di sabbia infinite, fondali marini spettacolari e una vegetazione ricchissima. Siamo nelle Filippine, all’interno dell’area protetta di El Nido, tra le 1.768 isole dell’arcipelago di Palawan.

Qui si trovano alcuni dei fondali marini più ricchi al mondo, foreste pluviali, alte montagne e lunghissimi fiumi sotterranei. E le bianche spiagge coralline sono un incanto, in cui è bello fermarsi per sognare qualche giorno. Nell’arcipelago d Palawan vivono oltre 230 specie di fauna e flora tropicale: bellissime orchidee, ciliegi da fiore, mangrovie, pappagalli coloratissimi, tartarughe marine le e le scimmie di Palawan.
L’arcipelago è conosciuto come il “paradiso della vita selvaggia” e possiede molte aree protette. Tra esse la riserva marina di El Nido, dove la vegetazione si alterna a spiagge di sabbia e le sporgenze rocciose si tuffano nel mare verde smeraldo. In queste acque vivono i lamantini, gli animali acquatici più rari del pianeta, che a El Nido s’incontrano con una frequenza sorprendente. La barriera corallina ospita moltissime specie di pesci tropicali e non è raro imbattersi nella dolce bellezza delle mante.
Soggiornate al Miniloc Island Resort, il primo ad essere costruito in tutta l’area protetta di El Nido.

Abbinate a Palawan il fascino elegante e contraddittorio del Giappone. L’energia pulsante di Tokyo vi conduce alla socperta dei suoi contrasti fra modernità e tradizione: dai blocchi di uffici a vecchie case in legno, fino agli splendidi giardini. La meticolosa cura con cui sono realizzati lascia stupefatti. I giardini giapponesi sono luoghi di meditazione e contemplazione, in cui l’arte raggiunge livelli altissimi di perfezione e anche il minimo dettaglio è simbolo di una dimensione interiore profonda.
Addentratevi nel parco nazionale di Hakone e ammirate la simmetria perfetta del Monte Fuji navigando sulle acque del lago Ashi. Salite sullo Shinkansen, il “treno proiettile”, e andate a visitare i templi e i giardini di Kyoto. Passeggiate nell’antica città di Nara, fra le sue viuzze e il parco dei Daini.

Tour Operator Associati propone un viaggio di 13 notti per due persone a partire da 3.350 euro (voli esclusi). Quote valide fino al 20 dicembre 2009.

Foto di daveog

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
Tokyo Baby Cafè: un bar dedicato ai più piccoli (25 Novembre 2013)
Monte Fuji in Giappone: pericolo per il nuovo Patrimonio dell’Umanità Unesco? (13 Settembre 2013)
In crociera con Peppa Pig: l’offerta MSC dedicata ai più piccoli (4 Luglio 2013)
Viaggi con animali: la Virgin Australia lancia il programma frequent flyer per animali domestici (26 Giugno 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili