Giugno, le feste del Perù

PERù FESTE - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Raggiungere il Perù a Giugno significa viaggiare tra le strade, tra le genti, tra le imponenti vestigia e nell’anima di questo incredibile e magico Paese lasciandosi avvolgere dai colori e dai sapori delle feste peruviane che si tengono in questo periodo.

In un clima di allegria e vitalità, tra canti e balli, le comunità andine celebrano nel mese di giugno affascinanti festività religiose e pagane: il rituale del Qoyllur Rit’i, il più imponente pellegrinaggio d’America, il Sondor Raymi, che testimonia il glorioso passato della cultura Chanca e il Chaccu, festa della tosatura della vigogna.

Il pellegrinaggio indigeno più imponente d’America è il Qoyllur rit’i: la parola significa “la Stella della neve” o “la neve brillante” e indica il rituale che ogni anno si tiene nella provincia di Cusco nella prima settimana di giugno.
Questa celebrazione, che nel 2008 si terrà dal 2 all’8 giugno, ricorda i rituali della fertilità praticati dalle popolazioni andine: oltre 40.000 pellegrini tra pastori, commercianti e curiosi, provenienti soprattutto dal sud del Perù, giungono nella valle Sinakara, posta ai piedi all’imponente massiccio dell’Ausangate (6.372 metri), che domina il villaggio di Mawayani, per rendere omaggio al dipinto del Bambin Gesù.
Particolarmente suggestiva è la salita di un gruppo di forti Queros verso la cima innevata della montagna in cerca della Stella delle Nevi che si trova rinchiusa nelle sue viscere. Di ritorno, verso le proprie comunità quechua, portano sulle spalle grandi blocchi di ghiaccio di acqua Sacra della montagna Ausangate per l’irrigazione delle loro terre, in auspicio di ricchi raccolti.
Migliaia di ballerini e fedeli, accompagnati dal suono di musiche e canti che invadono la valle, portano in processione una sacra immagine del messia impressa su di una roccia.

Ogni anno, nel mese di giugno, il 19 quest’anno, si celebra anche il Sondor Raymi, festa che testimonia il glorioso passato della cultura Chanca, antica etnia, in due località rappresentative per questa popolazione: nella laguna di Pacucha, una delle più grandi e belle del Perù, a 3.100 metri, e nel complesso archeologico di Sóndor, appartenente alla cultura Chanca (600-900 d.C.) e formato da costruzioni piramidali circondate da mura e terrazze.
La cerimonia ha inizio con la rappresentazione dell’origine e dell’espansione del popolo Chanca: una leggenda narra che Usquwillca, figura mitologica emersa dalle profondità della laguna di Pacucha, dopo aver sottomesso le etnie del luogo, cominciò la sua campagna di espansione militare. La rappresentazione culmina nel complesso archeologico di Sóndor, antico centro cerimoniale, dove si inscena la sottomissione dei quechua e il potenziamento della cultura Chanca, con una cerimonia magico-religiosa.

Il 24 giungno infine ci sarà il Chaccu, la festa della tosatura della vigogna, un camelide coperto da una morbida pelliccia, che predilige vivere sulle Ande a temperature vicine allo zero. La sua pelliccia è molto ricercata per l’alta qualità e considerata la migliore fibra animale esistente sulla Terra.
La Riserva Nazionale Pampa Galeras, situata nel distretto di Ayacucho e habitat per 13.000 vigogne, fa da scenario a questa festività che ogni anno celebra il valore e l’importanza che la vigogna, originaria del Perù, “fonte” della fibra più raffinata del mondo, aveva assunto tra le antiche popolazioni andine.

Alla cerimonia prendono parte circa 1500 persone delle comunità vicine e alcuni turisti curiosi che, tenendo in mano una corda lunga quasi 2000 metri con frange multicolore, formano un enorme cerchio umano che possa racchiudere l’intera area della pampa andina, per ostruire il passaggio delle vigogne che vengono condotte in grandi recinti per la tosatura e, quindi, liberate. Prima del chaccu, parola quechua che significa “zona o recinto di caccia”, gli abitanti della zona celebrano il pagapu, antica cerimonia in onore della Pachamama o Madre Terra e delle divinità andine che proteggono i loro animali.

Per maggiori informazioni sul Perù visita il sito.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Perù feste Perù feste Perù feste Perù feste Perù feste Perù feste Perù feste Perù feste Perù feste



Articoli correlati

SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Halloween 2013, le alternative: Dìa de los Muertos in Messico (17 Ottobre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)
Bergamo - Varsavia a 19.99 euro: Ryanair festeggia il primo anno del collegamento con la capitale polacca (17 Luglio 2013)
Etna e Ville Medicee entrano nella lista dei Patrimoni Umanità UNESCO (24 Giugno 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili