Gola del Furlo, un angolo di natura e storia nelle Marche

furlo

Non si parla spesso della regione delle Marche: stretta com’è tra le più frequentate Umbria ed Emilia Romagna, questo piccolo pezzo d’Italia resta molte volte nell’ombra. Eppure è una regione di grande bellezza, ricca di storia e con un territorio particolarmente ricco dal punto di vista naturalistico. Un esempio è la Gola del Furlo, situata nella provincia di Pesaro e Urbino, Riserva Naturale Statale dal 2001, uno dei luoghi naturali più belli d’Italia.

Natura incontaminata e spettacolare, testimone non solo della storia geologica di questa terra ma anche della storia dell’uomo che fece di
questa parte d’Italia un luogo strategico in diversi momenti.

Il Furlo prende il nome dalla galleria omonima voluta dall’Imperatore Vespasiano. Qui corre la Flaminia e il Furlo era una delle porte di accesso al grande impero romano. Longobardi, Goti e Romani qui se le diedero di santa ragione e anche i soldati della Repubblica Romana, ben più tardi nel 1849, si opposero agli austriaci proprio su questa strada.

Anche durante gli anni del fascismo il Furlo ebbe un ruolo di primo piano. Mussolini amava particolarmente queste zone, aveva diverse amanti da queste parti e gli scalpellini del Furlo gli dedicarono anche un’imponente scultura sul monte Pietralata che sovrasta la gola.

Il profilo del duce è ancora parzialmente visibile: mancano le labbra che i partigiani fecero saltare in aria con la dinamite all’indomani della fine della guerra. I residenti della zona però mantengono una certa nostalgia del ventennio e in diversi negozi intorno sono acquistabili souvenir dedicati al dittatore.

La gola del Furlo si è formata con l’azione erosiva del fiume Candigliano che ha scavato una forra tra il monte Pietralata e il monte Paganuccio. Sulle pendici del monte Paganuccio ci sono due nidi d’aquila reale. I rapaci sono visibili con un po’ di fortuna, soprattutto alle prime ore del mattino, quando la corrente ascensionale le aiuta a volare e andare a caccia.

Seguite il sentiero panoramico, percorribile senza problemi in automobile, arrivati al rifugio del Furlo parcheggiate e camminate pochi minuti seguendo le indicazioni. Arriverete in un punto panoramico a strapiombo sulla Gola. Vi trovate sul Monte Pietralata a ridosso della scultura del duce: da qui, se avete con voi un binocolo, potete osservare i nidi delle aquile e magari vederle volteggiare sopra la gola.

Tutta la Riserva del Furlo è ricca di flora e fauna: qui abita il lupo, certamente molto difficile da osservare, ma non avrete troppe difficoltà a vedere cervi, caprioli, daini. I sentieri da percorrere a piedi sono tantissimi e proprio all’ingresso del paese, l’ufficio del parco potrà darvi tutto il materiale che vi serve per un’escursione indimenticabile.

foto di gengish

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

Commenti (0)

Feed RSS 2.0 dei commenti


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili