Guida ai siti Unesco della Germania

GERMANIA UNESCO - foto e immagini

Guarda tutte le foto

I 32 monumenti e luoghi storici tedeschi che l’UNESCO ha inserito nel patrimonio culturale dell’umanità sono oggetto di una nuova guida elaborata in tedesco e inglese dall’ Ente Nazionale Germanico per il Turismo. L’elenco dei siti è molto vario e testimonia quanto sia ricco il patrimonio storico, artistico e culturale della Germania.

Si va dal pittoresco centro storico di Bamberga all’ Isola dei musei di Berlino, dai lussureggianti giardini e parchi di Wörlitz all’imponente fortezza Wartburg ad Eisenach, la città natale di Bach.
Senza dimenticare l’isola di Reichenau in un ramo del Lago di Costanza, famosa per i suoi orti e monasteri, la residenza arcivescovile di Würzburg affrescata da Tiepolo, i luoghi del Bauhaus tra Weimar e Dessau, il centro storico di Brema e il Duomo di Colonia.
L’Unesco ha premiato anche vari esempi di archeologia industriale, tra cui lo storico altoforno di Völklingen, e bellezze naturali come la valle dell’Elba attorno a Dresda. Tra i siti più interessanti spiccano l’antico Limes romano, il tratto centrale della Valle del Reno punteggiato di vigneti e castelli medioevali e la preistorica cava Grube Messel dove è stato rinvenuto uno dei più ricchi depositi di fossili conosciuti al mondo.

Attualmente è in preparazione un museo interattivo nei pressi di Francoforte e Darmstadt che fornirà un quadro completo di questo straordinario luogo, custode di un centinaio di specie animali e vegetali che risalgono a 350 milioni di anni fa; tra loro dinosauri, cavallini preistorici e antenati dei coccodrilli.

Sfogliando le 42 pagine del volumetto illustrato si scoprono altri luoghi straordinari come il santuario Wieskirche in Baviera, un capolavoro rococò decorato con preziosi affreschi, e città dalla caratteristica architettura tedesca a graticcio come Quedlinburg tra i monti dell’Harz.
La guida propone alcuni itinerari che uniscono più siti. Quello da Berlino a Eisleben, lungo 243 km e dedicato a Martin Lutero e ai luoghi del Bauhaus, può essere percorso comodamente anche in bicicletta.

Per richiedere la guida ai siti Unesco visitare www.vacanzeingermania.com

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Germania Unesco Germania Unesco Germania Unesco Germania Unesco Germania Unesco



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '1818' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '1818' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili