Guya Trekking 2009: via alpina

GUYA TREKKING 2009 - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Vi ricordate di Manfredi Salemme, pioniere del trekking estremo, che nel Guya Trekking 2008 traversò in solitaria l’intera Italia dalla Liguria alla Sicilia?

Ebbene, questo esplosivo signore che, benché tecnicamente pensionato, darebbe del filo da torcere a molti giovanotti, non ha nessuna intenzione di fermarsi.
Nel giugno 2009 partirà infatti per il Guya Trekking 2009, una nuova traversata lungo la famosa Via Alpina, lo splendido percorso montano che congiunge Monaco a Trieste attraversando 8 nazioni diverse.
Aperta di recente grazie alla collaborazione fra Stati, la via alpina si snoda lungo un percorso che consente di partire dal castello di Miramare a Trieste e raggiungere idealmente il Palazzo Reale dei Ranieri a Monaco, il tutto valicando le Alpi. Sono circa 5000 chilometri a piedi, alcuni dei quali si svolgono sopra i 3 mila metri.
Il programma prevede due “fasi” distinte: una parte in mountain bike, una parte a piedi con la tecnica del Nordic Walking e del trekking lungo l’Itinerario Rosso della Via Alpina e l’Alta via dei Monti Liguri, sempre in solitaria.

Manfredi non è uno sprovveduto: forte della sua esperienza si sta preparando per tempo. Ha studiato l’itinerario, si sta allenando, sta cercando di fare aderire al progetto il maggior numero possibile di sponsor.
Già, perché lui non cammina solo per sé. La sua impresa ha (anche) lo scopo di sensibilizzare tutti coloro che lo seguiranno a distanza alla causa dell’ADMO, l’associazione donatori midollo osseo, principale testimonial della traversata.

Una curiosità: Manfredi ha anche accettato di sottoporsi come “cavia” per alcuni studi sull’attività fisica nella cosiddetta terza età: un team della Facoltà di Scienze motorie dell’Università di Verona condurrà infatti, come durante il trekking long distance del 2008, un monitoraggio sull’organismo del nostro camminatore e utilizzerà i dati per ricerche utili a tutti noi.

Tutta la nostra ammirazione e il più caloroso in bocca al lupo, dunque, per questa incredibile impresa!

Foto di Manfredi Salemme e Franco Alloro.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Guya trekking Manfredi Salemme Manfredi Salemme Guya trekking



Articoli correlati

Terme libere in Italia: 5 luoghi di relax gratis (12 Novembre 2013)
Strada del Vino Soave, un itinerario tra cantine e vigneti nel periodo della vendemmia (23 Settembre 2013)
Bandiere Blu 2013: le migliori spiagge italiane con sempre in testa la Liguria (15 Maggio 2013)
Le spiagge più belle d’Italia nel 2013 secondo Tripadvisor (14 Maggio 2013)
Messer Tulipano: la fioritura dei tulipani nel Castello di Pralormo fino al 1° maggio (9 Aprile 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2727' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2727' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili