Hotel Villa Ducale a Taormina per le vacanze invernali in Sicilia

TAORMINA VILLA DUCALE - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Il turista che cerca stimoli culturali trova in Sicilia una terra d’elezione. Le innumerevoli dominazioni che hanno attraversato l’isola nei secoli passati hanno lasciato un retaggio inestimabile di monumenti, offrendo emozioni di straordinaria intensità agli amanti dell’arte e della grande architettura.
Chi soggiorna a Taormina può fare meravigliose scoperte sia nei paesi lungo la costa sia in quelli dell’entroterra, attraversando le suggestive campagne intorno all’Etna per giungere in cittadine dove l’urbanistica di taglio medievale si sposa alla ricchezza del barocco.

Si può iniziare un tour delle città d’arte della Sicilia orientale partendo da Giardini Naxos, piccolo paese disteso lungo il litorale ai piedi della collina su cui si trova Taormina. Fu la prima colonia greca fondata in Sicilia, nel 735 a.C. I resti di quell’antico insediamento sono oggi visibili in un parco archeologico di dieci ettari. La visita al locale museo permette di ammirare reperti provenienti dagli scavi effettuati nel sito dell’antica Naxos insieme a numerosi ritrovamenti sottomarini recuperati nel mare di Naxos.

Proseguendo verso Catania, tappa obbligata è la prosperosa cittadina di Acireale. Nata nel Trecento, fu l’imperatore Carlo V a conferirle il titolo di comune. Il periodo di massimo fulgore fu raggiunto nel Seicento. Ricostruita nel Settecento dopo un terremoto, Acireale assunse una foggia riccamente tardo barocca e oggi il turista può apprezzarne gli spazi di grande respiro, dove sono incastonati monumenti di pregio come la cattedrale, la basilica di S. Sebastiano e il Palazzo di Città.
Nel percorso attraverso Acireale non può mancare una sosta a Villa Belvedere, un giardino pubblico dal quale si può godere di un panorama mozzafiato sul mare.

Ancora più a sud si arriva ad Aci Trezza, frazione di Aci Castello nota perché qui Giovanni Verga ambientò la storia dei suoi Malavoglia. La storia della cittadina ha inizio all’epoca della dominazione spagnola in Sicilia. Sorge su un incantevole tratto di costa. In mezzo al mare si stagliano otto faraglioni di roccia basaltica, che la leggenda identifica con i giganteschi massi scagliati dal ciclope Polifemo verso l’imbarcazione di Ulisse in fuga, e l’isola Lachea, nata dall’eruzione di un vulcano sottomarino. Di grande effetto visivo è il castello di origine normanna risalente al secolo XI, costruito su un costone di lava basaltica a strapiombo sul mare.

Chi vuole conoscere meglio i paesi immersi nel parco dell’Etna non può esimersi da una visita a Randazzo. Bagnato dal fiume Alcantara, questo paese conserva molteplici testimonianze di epoca medievale insieme a pregevoli monumenti cinquecenteschi e barocchi. Assolutamente da vedere la Basilica di Santa Maria, felice risultato di contributi architettonici che vanno dal XIII secolo fino al XIX, la Chiesa di San Nicolò, anch’essa frutto di una commistione di stili, e Palazzo Lanza, una casa patrizia del Trecento.

Taormina è una delle perle del Mediterraneo. Incastonata come una pietra preziosa tra terra, mare e cielo, offre al turista il colore di mille e più scorci caratteristici e seducenti e la magia di una vista panoramica strabiliante che spazia dall’Etna e oltre fino alle coste della vicina Calabria.

L’Hotel Villa Ducale è un luogo particolarmente tranquillo, panoramico e romantico, l’ideale per le coppie in luna di miele o per chi cerca il relax in un ambiente raffinato ed elegante ma non troppo formale. L’Hotel è gestito dai proprietari Andrea e Rosaria Quartucci, che si dedicano con amore ai propri ospiti, con la missione di far loro assaporare la magia della Sicilia. Per chi desidera passeggiare nell’animato centro storico pedonale di Taormina, raggiungibile in 10 minuti a piedi, Villa Ducale offre tutto l’anno un servizio gratuito di bus navetta. In estate è disponibile un servizio gratuito di minibus per la spiaggia convenzionata.

Per Prenotazioni e informazioni: Hotel Villa Ducale

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
taormina villa ducale taormina villa ducale taormina villa ducale taormina villa ducale



Articoli correlati

Westhouse Hotel: a New York l’albergo del buon riposo (4 Dicembre 2013)
Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Terme libere in Italia: 5 luoghi di relax gratis (12 Novembre 2013)
World Monuments Watch: nella lista dei siti in pericolo c’è anche l’Italia (10 Ottobre 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2390' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2390' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili