Il Brasile ospita il grande Golf internazionale

GOLF BRASIL - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Per la prima volta le finali del torneo di golf Faldo Series si svolgeranno fuori dal Regno Unito. La Costa do Sauípe, nello Stato brasiliano di Bahia, è il luogo prescelto per l’evento, che si svolgerà in ottobre e vedrà la partecipazione di giocatori provenienti da Sud America, Stati Uniti, Europa e Asia.

La finale è prevista dal 25 al 31 ottobre e la scelta di Bahia quale sede delle finali del torneo è dovuta al grande sviluppo che il golf ha trovato in questo Stato. Qui sorgono infatti quattro dei migliori campi destinati alla pratica del golf in tutto il Brasile. Inoltre, la regione di Bahia offre infinite opportunità e attrazioni indimenticabili per gli oltre 50 milioni di appassionati di golf nel mondo: sole, spiagge e molti altri meravigliosi scenari naturali.

La partecipazione brasiliana al circuito continuerà per i prossimi cinque anni, giacché il Brasile ospiterà le finali del Faldo Series South America anche nel 2012. Il torneo è un’iniziativa realizzata ormai da 12 anni dal golfista britannico Nick Faldo, considerato il più grande giocatore europeo di tutti i tempi e attualmente cronista di golf par la rete televisiva americana CBS. Il circuito realizza 30 tornei all’anno in diversi Paesi, riunendo circa 1200 dei migliori golfisti tra gli 11 e i 21 anni (nelle categorie maschili e femminili), dando l’opportunità ai primi ottanta classificati di partecipare alla finale del campionato.

Il torneo si svolgerà nel Costa do Sauípe, un complesso turistico privato progettato per coniugare al meglio lusso e comfort con le bellezze naturali del luogo. Situato sulla costa, offre sistemazioni in sei gradevoli pousadas e cinque grandi hotel di altissimo livello, gestiti da grandi catene internazionali.

Famosa per la sua natura lussureggiante, la Costa do Sauípe si trova all’interno di un’Area di Protezione Ambientale (APA). Per godere delle bellezze naturali del luogo, i turisti possono effettuare escursioni nella foresta, lungo i fiumi e sulle spiagge.

In Sauípe, Vila Nova da Praia rappresenta poi un’attrazione a sé. La sua architettura riproduce nelle facciate delle case, dei negozi e dei ristoranti, i tipici villaggi baiani. Giorno dopo giorno, a Vila Nova da Praia è possibile conoscere il folklore e l’arte baiana, godendo degli spettacoli di musica e danza e visitando le esposizioni d’arte e i laboratori di artigianato.

Oltre alla Costa do Sauípe, Trancoso e l’isola di Comandatuba sono le mete più amate dai golfisti in visita a Bahia, dove questo sport si sta espandendo rapidamente, in concomitanza con la realizzazione di centri sempre meglio attrezzati e affiliati alle più importanti organizzazioni internazionali di golf.

Trancoso è un piccolo paese a sud dello Stato di Bahia, che deve la sua origine al villaggio gesuita di San Giovanni Battista degli Indio, fondato nel secolo XVI. Il villaggio rimase praticamente isolato fino alla fine degli anni ’70, quando fu riscoperto dagli hippies. All’epoca non era nient’altro che un modesto gruppo di case colorate, che incorniciava un grande spiazzo d’erba con una chiesa bianca sul fondo, dalla quale si scorgeva il mare.

Il Terra Vista Golf Course sorge nei pressi di Trancoso e offre una vista spettacolare sulla Costa do Descobrimento.
Un complesso davvero ben strutturato, localizzato in uno dei punti più incantevoli e meglio preservati del litorale baiano. Buona parte della regione circostante è protetta da iniziative ambientali, che ne fanno uno dei luoghi più ambiti per vacanze da sogno, rese indimenticabili da eccellenti partite di golf.
La natura del luogo è rigogliosa: grandi aree di foresta atlantica interamente preservata, falesie, laghi di acqua dolce e lunghi chilometri di spiagge di sabbia chiara e mare limpido.

Costruito tra il mare e le mangrovie, il Comandatuba Ocean Course è situato nella paradisiaca isola da cui prende il nome, nel distretto di Una, sulla Costa del Cacao. In uno splendido scenario di dune, palme da cocco, laghi naturali ed una vegetazione quasi intatta, il campo, di 18 buche, si estende su un’area di 880 mila metri quadrati.
Situato all’interno dell’Hotel Transamérica Ilha de Comandatuba, questo complesso golfistico è considerato uno dei migliori del Paese e ha già ospitato diverse tappe di importanti tornei.

L’isola di Comandatuba è una delle più prestigiose mete per vacanze all’insegna del lusso in Brasile.
Per chi invece volesse semplicemente riposarsi sulla sabbia e farsi cullare dal suono delle onde, Comandatuba offre spiagge da sogno, dove è possibile praticare la pesca di canale così come la pesca oceanica alto mare, organizzare gite in motoscafo o pilotare un jet-ski.

Per conoscere di più sul Golf in Brasile, è possibile consultare il Portale dedicato Golfe Brasil

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
golf brasil golf brasil



Articoli correlati

Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Westhouse Hotel: a New York l’albergo del buon riposo (4 Dicembre 2013)
Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili