Il Giorno del Ringraziamento e la parata di Macy’s: a New York il 22 novembre

thanks giving

Passato l’uragano Sandy che ha mostrato il lato più debole di New York, annullata la celebre maratona, la Grande Mela e tutta l’America si preparano ora a uno degli eventi più importanti dell’anno: il Giorno del Ringraziamento o Thanksgiving Day in inglese, previsto il quarto giovedì del mese, quindi il 22 novembre prossimo.

Questa celebre tradizione americana risale al 1621, è di origine cristiana e nacque come momento di gratitudine alla fine della stagione del raccolto.

La festa è molto sentita dagli americani che tradizionalmente preparano pranzi molto elaborati in cui la portata principale è il tacchino. Trattandosi di una festività volta al ringraziamento, fa parte della giornata offrire il tacchino ai propri vicini di casa o ai meno abbienti. Sembra che ogni anno in questo periodo in America vengano consumati oltre 40 milioni di tacchini.

Il 22 novembre tutta l’America festeggerà il Giorno del Ringraziamento con sfilate e parate di carri allegorici. Una delle parate più celebri è quella che si svolge proprio a New York ed è quella organizzata dai grandi magazzini Macy’s, quest’anno giunta all’edizione numero 86.

La parata venne organizzata per la prima volta nel 1924 dai dipendenti dei grandi magazzini, per lo più figli di immigrati che volevano in questo modo dimostrare il loro attaccamento alla patria d’adozione. Divenne un vero e proprio corteo mascherato e festoso che partiva da Harlem per arrivare proprio davanti ai grandi magazzini Macy’s, sulla 34esima.

Il grande successo che l’evento ebbe, convinse l’amministrazione a farne un appuntamento annuale e oggi, alla parata partecipano una trentina di carri, più di mille cheerleader, clown, bande musicali e palloni aerostatici rappresentanti personaggi dei fumetti e cartoni animati.
Nell’edizione 2011 c’era anche un pallone inventato da Tim Burton.

La sfilata inizia alle 9 del mattino all’incrocio tra Central Park e la 77esima per poi concludersi dopo tre ore in Herald Square dove si trova il punto vendita Macy’s più grande della città.
Il giorno dopo, il 23 novembre, è il Black Friday, il giorno in cui a New York si apre ufficialmente la stagione dello shopping natalizio.

Se vi trovate da quelle parti avete intenzione di andarci, il Giorno del Ringraziamento è qualcosa da non perdere.

fonte Tuttogratis Viaggi
foto di plemeljr

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili