Il Kazakistan di Borat

Sottotitolo: Quando la trovata geniale si sposa con la satira ed il trash! Il kazako Borat Sagdiyev è diventato uno dei giornalisti più famosi del mondo. Dal suo lontano Kazakistan le sue inchieste demenziali trovano spazio all’interno di uno dei più popolari show satirici del momento sul piccolo schermo, Da Ali G Show. Ma chi è veramente Borat?

Borat è un falso, è un personaggio. Borat è l’attore comico britannico Sacha Cohen, alias Ali G, che si traveste da giornalista e inventa la personalità più famosa di quel poco conosciuto paese dell’Asia che è il Kazakistan. Ovviamente si tratta di un personaggio tra il comico e il demenziale che manda avanti delle improbabili inchieste e altrettante improbabili interviste a personaggi strambi quanto il loro intervistatore. Questo bizzarro cronista ha una storia davvero singolare oltre ad un buon numero di stranezze. Ha studiato all’Università dell’Astana dove oltre alle tecniche di giornalismo e all’inglese, ha imparato anche come causare epidemie (?!), va matto per Igor, il suo maialino domestico, e ha fatto tutta una serie di lavori quanto meno bizzarri (e in parecchi casi assolutamente non politically correct) prima di diventare una star della TV: dalla produzione del ghiaccio all’acchiappa Rom. Borat è infantile, cinico, irriverente, politicamente scorretto, razzista, sessista, omofobo e chi più ne ha più ne metta. Ma è talmente improbabile che fa ridere.

Ovviamente Borat non esiste, se non nei panni del suo inventore, il tagliente Sacha Cohen alias Ali G. Ve lo ricordate? Era l’autista di Madonna nel videoclip di “Music”. Dal piccolo schermo al grande schermo. Il successo del personaggio di Borat è stato tale che il giornalista kazako è diventato una star anche al cinema con il (falso) documentario trash intitolato “Borat: Studio culturale dell’America a beneficio della Gloriosa Nazione del Kazakistan” distribuito dalla 20th Century Fox e premiato nel 2006 al Toronto International Film Festival. Il film uscirà nelle sale italiane a marzo e racconterà le avventure-disavventure del reporter Borat alla scoperta dell’America (dopo aver visto Baywatch in tv, si innamorerà di Pamela Anderson e vorrà… sposarla!). La pellicola non risparmia una satira pungente sugli Stati Uniti oltre ad abbondare in errori palesemente e volutamente grossolani, a cominciare dal titolo inglese del film pieno di errori grammaticali.

Dalle sue parole eccessive e dissacranti - che hanno indispettito seriamente il governo del Kazakistan tanto che il paese ha deciso di censurare il sito che era stato aperto sul personaggio per la promozione del film – la nazione di origine di Borat ne esce piuttosto malconcia, come una terra molto arretrata, ignorante, priva di cultura e con tanta strada ancora da fare. La risposta al “dipinto di Borat” da parte della popolazione kazaka non si è fatta attendere. In ogni caso non è solo il Kazakistan ad essersi fatto “saltare la mosca al naso”. Il personaggio e il film sono stati accusati di spinte antisemite (anche se Cohen è di origini ebree) e inoltre gli abitanti di un villaggio rumeno, in cui sono state girate alcune scene del film, hanno sporto querela contro la 20th Century Fox. L’accusa? Il film dipinge gli abitanti del villaggio come un manipolo di prostitute e stupratori, di ladri ed abortisti. Che inventerà il folle Borat per “salvare la faccia”?

Lara Elia

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

Il Kazakistan oltre Borat (1 Febbraio 2007)

Commenti (1)

Feed RSS 2.0 dei commenti

  1. grande borat, è un mito. vai cosi fratellllllllllo!


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili