Il Sud America di Carnival Splendor

CARNIVAL SUD AMERICA - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Là dove pionieri ed esploratori si spinsero per raggiungere gli estremi confini sud del pianeta, navigherà Carnival Splendor. L’ultima nata di casa Carnival, l’unità più grande mai costruita dalla compagnia inaugura il 2009 con una missione speciale, unica e straordinaria: la circumnavigazione del Sud America.

Natura senza compromessi, dall’Amazzonia alle Ande, dalle Pampas argentine alla Terra del Fuoco e le nuove metropoli costruite lungo i litorali, strappate alla foresta o alla roccia delle montagne. Ma soprattutto la gente, la loro cultura millenaria e il loro vivere quotidiano.

Un susseguirsi di paesi, natura, cultura e tradizioni. Scoprirete il Brasile, il vortice di energia messo in moto dalla brulicante Rjo de Janeiro, l’immensità della Foresta Amazzonica e le sorprendenti cascate di Iguacu.
L’Uruguay con la sua natura stupenda, forse ancora poco conosciuta e di conseguenza non invasa dai turisti. E vi spingerete oltre le colonne d’Ercole, ai confini estremi della Terra dove nasce l’Argentina con la sua incredibile varietà di paesaggi: dai laghi andini alla desolata Patagonia, dalle cime delle Ande alle distese boschive e ai suggestivi canyon.
E comincerete a risalire esplorando il Cile, una piccola striscia di terra che costeggia la Bolivia e l’Argentina, un luogo semplicemente unico che vive nelle parole di Pablo Neruda.

E poi il Perù la terra del leggendario impero Inca e di molte altre culture che si sono susseguite nel territorio e che hanno lasciato impronte indelebili del loro passaggio. E l’Ecuador culla di bellezze naturali incantevoli: dalle stupende isole Galapagos fino agli altipiani della Sierra, dove si trova la capitale Quito a oltre 2.500 mt di altezza. Sconfinerete in America centrale, in Messico, un mosaico di culture e di tradizioni tutte da scoprire, un alternarsi di paesaggi affascinanti, culla di tradizioni conservate nei secoli.

Tre crociere di 14, 17 e 18 giorni a bordo di Carnival Splendor, una fun ship unica, che non ha bisogno di presentazioni. Le innumerevoli attrattive presenti a bordo sapranno imprimere un ricordo indelebile del viaggio. Una Spa di 1.951 metri quadri con la prima piscina per talassoterapia e trattamenti speciali, la prima area gioco di 511 metri quadri, 1.503 cabine private con un ampia varietà di categorie di sistemazione, vari livelli di suite e di cabine con balcone privato, vere e proprie terrazze sul mare e una scelta gastronomica davvero straordinaria, espressione del grande talento degli chef di bordo, sono solo alcune delle incredibili caratteristiche che fanno di Carnival Splendor un gioiello della navigazione.

Il 31 gennaio 2009 si parte per 17 notti da Fort Lauderdale alla volta di Dominica, Barbados, navigazione all’Equatore, Fortaleza, Recife, Salvador, Rio de Janerio, Buenos Aires.
Quota di sola crociera con sistemazione in cabina interna a partire da 1.277 euro a persona, mance incluse.

La seconda proposta riguarda 14 notti da Buenos Aires verso Montevideo, Puerto Madryn, Ushuaia, Punta Arenas, Puerto Montt, Valparaiso, con partenza il 17 febbraio 2009.
Quota di sola crociera con sistemazione in cabina interna a partire da 1.230 euro a persona, mance incluse.

Infine, 14 notti da Santiago a San Francisco con partenza il 3 marzo 2009 e itinerario: Valparaiso, Arica, Callao, Manta, Acapulco, Puerto Vallarta, Long Beach, San Francisco.
Quota di sola crociera con sistemazione in cabina interna a partire da 1.176 euro a persona, mance incluse.

Tutte le informaizioni su: Gioco Viaggi

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
carnival sud america carnival sud america carnival sud america carnival sud america



Articoli correlati

Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Le 10 migliori città del 2014 secondo Lonely Planet (30 Ottobre 2013)
Halloween 2013, le alternative: Dìa de los Muertos in Messico (17 Ottobre 2013)
World Monuments Watch: nella lista dei siti in pericolo c’è anche l’Italia (10 Ottobre 2013)

Commenti (0)

Feed RSS 2.0 dei commenti


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili