Infiorate a Spello per il Corpus Domini dal 9 al 10 giugno

INFIORATE SPELLO - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Anche quest’anno tornano a Spello le infiorate del Corpus Domini: dal 9 al 10 giugno si potranno ammirare splendide composizioni floreali per le vie di questo piccolo gioiello medievale nel cuore dell’Umbria.

Le infiorate di Spello sono ormai famose in tutto il mondo. La tradizione non è antichissima, risale infatti agli anni trenta del secolo passato grazie all’inventiva di una cittadina di Spello che realizzò un quadro usando ginestre e finocchi. I cittadini rimasero molto colpiti e già nell’anno successivo cominciarono a creare piccoli quadri a tema religioso composti esclusivamente con materiali vegetali.

Negli anni la manifestazione è cresciuta, è nato un concorso per il ricamo floreale più bello e ogni anno sono tantissimi i turisti e i curiosi che arrivano a Spello per ammirare i quadri fatti con i fiori.

Gli infioratori di Spello sono dei veri e propri artisti: maneggiano fiori e piante con grande maestria, componendo immagini di carattere religioso utilizzando solo materiali vegetali. Sono vietate le vernici o gli smalti, e per partecipare al concorso i quadri non devono essere inferiori ai 12 metri di lunghezza.

Le immagini sono così complesse e variegate da lasciare a bocca aperta i visitatori. Vengono realizzate a partire dal primo pomeriggio di sabato e i lavori vanno avanti per tutta la notte. Se ne avete la possibilità andate a Spello e godetevi la frenesia degli artisti al lavoro: creatività, abilità e grande maestria per un lavoro delicato e suggestivo. Tutto il paese prende parte all’evento: esiste anche un concorso dedicato a finestre, balconi e vicoli fioriti.

La creazione dei tappeti e quadri floreali inizia con il disegno del soggetto sul selciato, successivamente con l’uso di colle particolari si cominciano a posizionare petali e foglie. Generalmente il cuore del disegno, la parte più complicata è affidata alle mani esperte e sapienti dell’artista, mentre i suoi aiutanti, spesso giovani, si occupano della cornice.

Entro le 7 della mattina di domenica le opere devono essere terminate. Se il tempo è clemente, non piove, né tira vento, i tappeti si possono ammirare per tutta la giornata.
Alle 11 di domenica la processione del Corpus Domini e subito dopo, in piazza della Repubblica, la premiazione del quadro più bello.
Potete trovare il programma completo sul sito infioratespello.it.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Infiorate Spello Infiorate Spello Infiorate Spello Infiorate Spello Infiorate Spello Infiorate Spello Infiorate Spello



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

Commenti (0)

Feed RSS 2.0 dei commenti


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili