Islanda, alla scoperta dei suoi gioielli con Islandtours

ISLAND TOURS - foto e immagini

Guarda tutte le foto

La Ring Road è una strada di circa 1400 chilometri che incornicia l’isola come una preziosa collana di perle. A breve distanza le une dalle altre, si incontrano le bizzarrie di una natura unica e potente, che sorprende con il suo alone di primordiale solennità.
Partendo da Reykjavik, ecco un itinerario che permetterà di scoprire i numerosi tesori nascosti dell’ Islanda.

Il tour “I Gioielli dell’Islanda“, della durata di 8 giorni in mezza pensione, proposto da IslandTour, a partire da € 2.365 per la partenza del 18 agosto, (€2.440 per le altre partenze), dedicato a piccoli gruppi da un minimo di 16 a un massimo di 25 persone con guida locale parlante italiano. Sistemazione in alberghi di buon livello, volo diretto da Milano e ingresso a due musei
compresi.

Dalla capitale, in direzione sud‐est si incontreranno già le prime tracce di una storia geologica travagliata: nel Parco nazionale di Thingvellir, sede del primo parlamento europeo, fondato nel 930, una voragine segna la separazione tra la placca continentale europea e quella nordamericana, che si separano al ritmo di un millimetro l’anno.
Fra profonde spaccature e campi di lava, il paesaggio riserva continue sorprese. A pochi chilometri il fragore di Gullfoss, la Cascata d’Oro, accoglie gli attoniti visitatori avvolgendoli in una nube di goccioline di acqua sospese nell’aria, mentre sempre nelle vicinanze svettano i soffioni di Geysir.

Lungo la costa meridionale si intravedono le Isole Vestmann e si lambiscono maestosi ghiacciai, il Myrdalsjokull e Vatnajokull (il più grande d’Europa). E poi campi di lava e faraglioni di basalto, e ancora la cascata di Skaftafell, con il suo anfiteatro di colonne nere, il santuario dei gabbiani e delle pulcinella di mare a Dyrholaey, fino ad arrivare all’immobilità surreale della laguna glaciale di Jokulsar.

La costa orientale vi accoglierà con i suoi fiordi profondi, con i suoi minuscoli, ma ben attrezzati villaggi di pescatori, e vi porterà nell’altopiano interno che ospita Dettifoss, la cascata più potente dell’isola, e la Gola degli Dei. Vulcani, crateri e campi di lava circondano l’area del lago Myvatn, popolato da diverse specie di uccelli acquatici. Il giro dell’isola prosegue alla scoperta della sorgente geotermica più potente del mondo, Deildartunguhver, proseguendo per le floride zone agricole dell’Ovest, con le sue fattorie, le coreografiche serre e i branchi di cavallini e pecore, prima di concludersi a Reykjavik.
Città ricca di fermenti culturali, in bilico tra tradizione europea e contaminazioni internazionali, la capitale offre eventi dedicati alla musica, al cinema e alla moda che stanno attirando sempre più l’attenzione di visitatori da tutto il mondo.

Per maggiori informazioni: www.islandtours.it

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Island Tours Island Tours Island Tours Island Tours Island Tours Island Tours



Articoli correlati

Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)
Bergamo - Varsavia a 19.99 euro: Ryanair festeggia il primo anno del collegamento con la capitale polacca (17 Luglio 2013)
In crociera con Peppa Pig: l’offerta MSC dedicata ai più piccoli (4 Luglio 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili