Klimt a Vienna: 8 mostre per festeggiare i 150 anni della nascita

klimt

Il 2012 è l’anno di Gustav Klimt e Vienna, sua città natale, festeggia i 150 anni della sua nascita con una serie di mostre che animeranno la capitale austriaca nei prossimi mesi e per gran parte dell’anno.

Klimt, nato nel 1862, fu uno dei maggiori esponenti dell’Art Noveau, in Italia stile Liberty, e alcune sue opere come Il Bacio, sono conosciute in tutto il mondo. Gli amanti dell’arte non possono lasciarsi sfuggire un’occasione come questa: 8 mostre dedicate a Klimt nella cornice di una delle più eleganti capitali europee, Vienna.

150 anni è un anniversario importante e Vienna non poteva certo lasciarselo sfuggire, dopotutto Klimt è l’artista che meglio rappresenta il periodo di fine ‘800 detto della secessione viennese. Una pittura preziosa, quella di Klimt, ricca di simbologie, agganci con il mondo dell’inconscio e della psicanalisi, raccontati con un tratto morbido e sinuoso e con l’uso di materiali diversi. Il Bacio, Giuditta, L’Albero della Vita, sono quadri famosissimi che vale la pena ammirare dal vero.

Inoltre Vienna è una città che merita una visita, non solo per la bellezza dei suoi palazzi, ma anche per la raffinata pasticceria austriaca. Mangiare una sachertorte a Vienna è un’esperienza culinaria imperdibile.

Ma vediamo in dettaglio quali sono le mostre dedicate a Gustav Klimt per tutto il 2012.

- Belvedere Inferiore: “Gustav Klimt/Josef Hoffmann”, aperta dallo scorso ottobre, prosegue fino al 4 marzo e racconta la collaborazione tra il pittore austriaco e il designer e architetto Hoffmann.

- Leopold Museum: “Gustav Klimt: un viaggio nel tempo”, dal 24 febbraio all’11 giugno 2012, opere dell’artista e diversi cimeli per raccontare anche l’uomo e i suoi numerosi viaggi.

-Albertina: “Klimt - disegni”, dal 14 marzo al 10 giugno 2012, in esposizione alcuni disegni dell’artista e un solo dipinto: Nuda Veritas, risalente al 1899.

- Museo Austriaco del Teatro (Osterreichisches Museum): “Contro Klimt: La Nuda Veritas e il suo difensore Hermann Bahr”, dal 10 maggio al 29 ottobre 2012, in esposizione per la prima volta tutti insieme oltre 400 disegni dell’artista viennese.

- Wien Museum: “Klimt: la collezione del Wien Museum”, dal 16 maggio al 16 settembre 2012, oltre 400 disegni di proprietà del museo per la prima volta esposti tutti insieme.

- Belvedere Superiore: “150 anni di Gustav Klimtdal 15 giugno al 6 gennaio 2013, è la mostra più grande dell’opera di Klimt, sarà possibile ammirare anche Il Bacio e Giuditta.

- Kunstlerhaus: “Gustav Klimt e il Kunstlerhaus”, dal 6 luglio al 2 settembre 2012, in esposizione documenti, lettere e fotografie del maestro.

foto di zenera

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili