La Boca a Buenos Aires: una piccola Genova in Argentina

caminito

In un viaggio a Buenos Aires tra le tante cose da vedere non perdetevi un giro in uno dei quartieri più famosi della capitale argentina: La Boca.

Gli appassionati di calcio conosceranno il quartiere perchè sede del Boca Juniors. Qui si trova anche la Bombonera uno degli stadi più famosi del mondo: ci hanno giocato grandi campioni, primo fra tutti Maradona.
Ma La Boca non è un posto interessante da vedere solo per chi ama il calcio.

Sorto nei pressi del porto ormai non più attivo, al tempo del colonialismo era luogo di baracche per gli schiavi. Poi a fine Ottocento venne abitata dagli immigrati genovesi che le diedero l’aspetto attuale. L’effetto un po’ estraniante della Boca è proprio questo: a volte si ha l’impressione di camminare in una crêuza genovese, e sembra di trovarsi nell’antico borgo marinaro di Boccadasse. Anche il nome è molto simile, ma ora ci troviamo a Buenos Aires in piena Argentina e il quartiere si chiama così perchè si trova sulla bocca del Riachuelo, il fiume che divide la capitale dalla provincia, là dove si unisce al Rio della Plata.

Un tempo questa era una zona sconsigliata ai turisti. La prossimità al porto, i traffici dei migranti le avevano conferito quell’aspetto un po’ cupo da zona pericolosa. Oggi non è più così e visitare la capitale argentina senza spingersi da queste parti sarebbe un peccato. Magari vi consigliamo di rimanere sui percorsi più frequentati e non nelle ore più buie.

Il quartiere ha mantenuto un forte carattere genovese ed è decisamente pittoresco.
L’attrazione più famosa a La Boca è senza dubbio il Caminito che si trova a poco meno di 400 metri dallo stadio Bombonera.
Si tratta di una via molto particolare, una sorta di museo a cielo aperto realizzata dal pittore e artista argentino Benito Quinquela Martín sulla fine degli anni cinquanta. La via è famosa per i coloratissimi edifici di legno, ex case popolari degli immigrati riconvertite in un tripudio di colore e allegria. Questo è l’unico museo all’aperto riconosciuto come tale di tutta l’Argentina. Le sue case fatte di legno e lamiera ondulate sono dipinte e continuamente ritoccate con le vernici che si usavano per le imbarcazioni. L’aspetto è pittoresco e romantico al tempo stesso, suggestivo e malinconico.

Un posto così non poteva non fare da sfondo al tango, una danza la cui passionalità ben si concilia con la malinconia delle popolazioni che qui vi abitavano. A La Boca troverete numerosi locali che propongono spettacoli di tango.
Se volete uno spuntino alla Panaderia trovate la più buona torta al formaggio di tutto il quartiere e, si vocifera, di tutta la città.
Potete anche fare un giro sul fiume, ma sconsigliano l’approdo all’altra sponda, una zona più pericolosa da frequentare per i turisti.
Se invece siete stanchi e volete tornate in centro il bus 64 vi riporta a Plaza de Majo, un luogo denso di storia nel cuore della capitale argentina.

foto di Guslight

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3347' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3347' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili