Le bici padrone di New York

NEW YORK FIVE BORO TOUR - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Se vivete nel pregiudizio che New York sia sinonimo di auto, confusione, clacson, fumi di scarico e insulti multietnici di tassisti inferociti per un giorno vi dovete ricredere. Oggi, come il 6 maggio di ogni anno, si tiene a New York probabilmente la più numerosa biciclettata del mondo: il giro dei cinque quartieri (Five boro bike tour), quasi 70 km di scampagnata (o forse sarebbe meglio dire di scampagnata e di “sgrattacielata”) attraverso i 5 più famosi quartieri di New York.

Si parte dalla Lower Manhattan, precisamente dal Battery Park, per poi attraversare il Central Park e salire fino al fiume Harlem. Entrati nel Bronx si ridiscende verso il Queens in autostrada (la FDR Drive, esatto, come andare in Bmx sulla Milano-Roma, nemmeno il giro d’Italia può tanto…). Si costeggia tutto l’East River fino a Brooklyn, si passa il ponte di Verrazano e si arriva a Fort Wadsworth per chiudere in bellezza nella grande festa per i sopravvissuti che si tiene a fine percorso a Staten Island. Per le coronarie che invece cedono un po’ prima del termine, insieme ai medici ciclisiti del Jamaica Hospital Medical Center, sono garantiti punti di primo soccorso ogni cinque miglia. Anche l’assistenza spirituale è ben distribuita e per ogni genere di confessione. Controllare sulla mappa del percorso la percentuale di edifici religiosi per metro quadrato per credere.

Quest’anno per il trentesimo della manifestazione sono previsti più di 50 mila partecipanti. E se si pensa che dai 350 della prima edizione si è arrivati l’anno scorso a passare i 30 mila e che i suddetti 30 mila sono stati capaci di consumare 36 mila barrette di cereali, 54 mila bottigliette d’acqua, 60 mila banane e un matrimonio, nella presente edizione, con i numeri quasi raddoppiati, potrebbe scapparci anche il figliolo. A tal proposito gli organizzatori sottolineano nelle statistiche che il 39% dei partecipanti non è (o dichiara di non essere) accoppiato. E calcolando una media turistica di meno di 10 km all’ora, in sette e più ore, almeno per stanchezza, qualcosa si combina.

Foto di seeareelem, Bob Jagendorf, Wtl photos, C0reyann, Jean Sebastien Roy.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
New York five boro tour New York five boro tour New York five boro tour New York five boro tour New York five boro tour



Articoli correlati

Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)
Westhouse Hotel: a New York l’albergo del buon riposo (4 Dicembre 2013)
Le 10 migliori città del 2014 secondo Lonely Planet (30 Ottobre 2013)
Banksy a New York: un graffito al giorno per una galleria a cielo aperto (8 Ottobre 2013)
Il festival dell’aglio è dal 26 al 28 luglio in California (5 Luglio 2013)

Commenti (2)

Feed RSS 2.0 dei commenti

  1. A proposito di sgrattacielata a new York all’Empire State Building (se ricordo bene) fanno anche una gara podistica su e giù per i piani dell’edificio.

  2. Sì, anzi se vuoi materiale:

    ...


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili