Linea alta velocità: due anni e si parte

ALTA VELOCITà - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Chi si mette in viaggio sulla A1 ha ormai preso familiarità con i lavori che da più di cinque anni costeggiano l’autostrada. Piloni, sottopassi, svincoli. Un’opera monumentale che ha portato certamente dei disagi ma che in prospettiva dovrebbe essere molto utile per il paese.

Negli scorsi giorni il Presidente del Consiglio Romano Prodi ha provato la tratta ad alta velocità tra Milano e Bologna. Un’ora di tempo, 182 km di linea superveloce costata ben 6,9 miliardi di euro per collegare i capoluoghi di regione di Lombardia ed Emilia Romagna. Insieme a lui i vertici di Fs e le principali autorità amministrative delle due regioni. La promessa del Presidente fatta in occasione della conferenza stampa appare forte: “Entro due anni sarà terminata la linea di alta velocità tra Torino e Salerno“. Promessa ambiziosa perchè si muove in un contesto di molte incertezze e dubbi rispetto alle problematiche ambientali e ai dubbi sull’effettiva utilità dell’opera. Non si parla solo di Tav e delle infinite polemiche sul “corridoio 5″ con relativo tunnel in Val di Susa. Ma si parla anche del costo enorme dell’opera (ragioniamo in termini di miliardi di euro) che qualcuno valuta come strabordante rispetto alla portata di traffico che sopporterà, in previsione, la nuova linea.

Tra le tante incertezze italiane arriva a fare da pungolo lo stimolo dell’eurocommissario Barrot che ha rilasciato un’intervista in cui sottolienea la sua preoccupazione per i tempi di realizzazione dell’opera. Romano Prodi a specifica domanda risponde che non solo si porterà a termine la Torino-Salerno ma che immediatamente dopo si partirà con le altre “Tav” d’Italia. Si proseguirà verso est per arrivare a Venezia. E poi la biforcazione per il Mezzogiorno (Napoli-Bari) e la prosecuzione da Salerno verso Battipaglia e Reggio Calabria. Anche sulla Torino-Lione il governo non intende perdere altro tempo e c’è nell’aria un progetto alternativo che bypassi la Val di Susa per realizzare il tunnel nella vicina Val Sangone.
L’Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato Moretti ha concluso confermando la data del 2009 per l’apertura della Torino-Salerno. In più dal 14 gennaio partirà la Napoli-Salerno, da giugno il passante di Milano-Rogoredo, da settembre a dicembre la Bologna-Milano e la Bologna-Verona.

Foto di Roby Ferrari.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Alta Velocità Lena Alta Velocità Tav Viadotto Brennero Tav



Articoli correlati

Giorno del Ringraziamento a Milano il 28 novembre (19 Novembre 2013)
Le grandi mostre della prossima stagione: da Augusto a Warhol passando per Rodin, Basilico e Lennon (9 Settembre 2013)
Milano Food Week 2013: dal 17 al 25 maggio (17 Maggio 2013)
Pasqua e Pasquetta 2013, idee per i bambini (29 Marzo 2013)
Saint Patrick Day 2013: eventi in tutta Italia (15 Marzo 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '1144' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '1144' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili