Mondiali di Cricket 2011: la finale a Mumbai il 2 aprile

cricket

Se vi trovate in India o avete intenzione di andarci nei prossimi giorni c’è un evento da non perdere: la finale del campionato mondiale di Cricket prevista per il 2 aprile presso lo stadio Wankhede Stadium di Mumbai.

Trovare i biglietti sarà difficilissimo, quasi impossibile. Il cricket è lo sport nazionale indiano, amatissimo da tutti e per ottenere i preziosi tagliandi ci sono state file chilometriche, resse e confusione da delirio collettivo.

La Coppa del Mondo di Cricket è arrivata, nel 2011, alla decima edizione. Iniziata il 18 febbraio, terminerà il prossimo 2 aprile. Il torneo è ospitato da India, Bangladesh e Sri Lanka. Proprio ieri allo stadio Mohali di Chandigarth, si è tenuta la semifinale tra India e Pakistan.

Città svuotate e oltre un miliardo di persone con il fiato sospeso per qualcosa che è più di una partita a cricket viste le tensioni tra i due paesi. La madre di tutte le sfide, è stata chiamata, e a New Delhi, ma anche nel resto del paese, ha regnato per tutta la durata dell’incontro un silenzio surreale, inimmaginabile per chi è stato in India. Si conta che sei indiani su dieci abbiamo disertato il posto del lavoro per non perdere un minuto della sfida.

Alla fine in finale ci andrà l’India che troverà l’agguerritissimo Sri Lanka, altro paese ospitante che, tra l’altro, ha dichiarato il 2011 il Visit Sri Lanka Year. Sri Lanka che arriva in semifinale per la seconda volta consecutiva, dopo l’edizione del 2007 vinta dall’Australia. Si può dunque immaginare la tensione sportiva che si respira in questi giorni da quelle parti.

Il cricket non è solo lo sport nazionale ma quello più seguito e amato. Così come da noi i bambini giocano a calcio, in India è comune incontrare per strada gruppi di ragazzini provvisti di mazze e palle che giocano a cricket, che si tratti di una piazza nel centro di Delhi o delle rive del Gange.

Il 2011 è anche il 290° anniversario della prima partita giocata in India, ma non solo: l’India non ha mai vinto una coppa del mondo in casa. Questo rende la partita del 2 aprile un evento imperdibile. Se riuscite a trovare un biglietto avrete conquistato un posto per vivere di persona un momento sportivo destinato a passare alla storia.

foto di hern42

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3689' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3689' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili