Montreux Jazz Festival 2006

MONTREUX JAZZ FESTIVAL - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Fondato nel 1967 da Claude Nobs, il Montreux Jazz Festival in Svizzera è diventato uno degli eventi musicali più prestigiosi al mondo. La 40ª edizione si svolgerà, quest’anno, dal 30 giugno al 15 luglio, e vedrà protagonisti cantanti e musicisti di fama mondiale.

Nel 1967, l’evento durava tre giorni ed aveva un indirizzo esclusivamente jazz; in seguito, è cresciuto sia in termini di durata (16 giorni), sia in termini artistici. Giungono a Montreux sia musicisti noti al grande pubblico, sia esordienti alle prime armi, appartenenti a diverse correnti musicali.
Un mix travolgente che fa rivivere, ogni anno, questa ridente cittadina svizzera, sita sulle rive del lago più grande dell’Europa centrale, il lago di Ginevra o lago di Leman. Protetta dalle montagne , Montreux sembra essere immune ai venti freddi che spirano dal versante settentrionale; forse è questo il motivo della tranquillità e della pace che si respirano nelle strade, una sorta di oasi di silenzio e meditazione. Non mancano, comunque, appuntamenti che portano una ventata di allegria e vitalità, come il suddetto Festival.

Il Montreux Jazz Festival ha ospitato, nelle precedenti edizioni , nomi leggendari del jazz, del blues, del rock, del world music e del sound: Mile Davis, Maria Bethania, Ella Fitzgerald, Quincy Jones, David Sanborn, Gorge Benson, Eric Clapton, Sting, Oscar Peterson, Roberta Flack, Dizzy Gillespie, Etta James, Aretha Franklin, Herbie Hancock, B.B. King e Ray Charles.
La 39esima edizione ha visti riuniti, nella stessa serata “The Kings of Folks”, esordienti del nuovo folk, come Devandra Barhart, le Cococorosie, Billy Boy Prince con Matt Sweeney ma soprattutto la giovane arpista californiana Joanna Newson.
Il 2006 accoglierà l’anglo-indiano Talvin Singh, Raul Paz, l’inglese Nizlopi e Bebe.

I concerti più importanti si svolgono nell’Auditorium Stravinski e note di diversi autori fluttuano nella Miles Davis Hall.
Da non sottovalutare il l’«Off-Festival», che si celebra all’esterno del centro congressi e che offre 300 concerti gratuiti, da mezzogiorno fino a tarda notte, ognuno sul suo palcoscenico, oltre alle crociere musicali di samba, salsa, gospel e musica dance, che diffondono negli animi tanta allegria e buon umore.

Deborah Baldasarre

Link utili:
Montreux Jazz Festival 2006
Hotel e Alberghi a Montreux
Previsioni Meteo

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
montreux jazz festival montreux jazz festival montreux jazz festival montreux jazz festival montreux jazz festival



Articoli correlati

Le 10 migliori città del 2014 secondo Lonely Planet (30 Ottobre 2013)
Pilatus Kulm: il mercatino di Natale più alto del mondo è in Svizzera (8 Novembre 2012)
Stagione sciistica in Europa a rischio per mancanza di neve (30 Novembre 2011)
Corto Maltese in mostra a Lugano dall’8 luglio al 2 ottobre 2011 (5 Luglio 2011)
Pasqua 2011 in bicicletta al lago di Costanza (26 Gennaio 2011)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '78' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '78' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili