Mostra Gemito, Napoli, Museo Pignatelli


La mostra in onore di Vincenzo Gemito (Napoli, Museo Pignatelli, dal 29 marzo al 5 luglio 2009), indagherà la personalità e il profilo artistico di uno dei grandi maestri della scultura europea a cavallo tra XIX e XX secolo.

In mostra ci sarà un numero considerevole di opere, oltre duecento, giunte dai principali musei italiani e stranieri, che partiranno dai lavori in terracotta dell Gemito più giovane fino ai magnificenti bronzi della tarda età. Insieme alle sculture anche un’ottantina di disegni tra schizzi preparatori, acquerelli, disegni a carboncino.

Su Vincenzo Gemito si ricordano solo due grandi retrospettive nel Novecento, una a Napoli nel ‘53 e una a Spoleto nel ‘89: sono quindi vent’anni che non si organizzava una mostra monografica in cui dare il giusto rilievo a questo grande artista che passò a Napoli l’ultima parte della sua vita. Di grande importanza saranno soprattutto le sculture più piccole, quelle ornate di materiali preziosi e che furono create sotto il diretto influsso della tradizione scultorea partenopea, a sua volta erede della grande linea espressiva ellenistico-romana.

Le opere sono state ordinate secondo criteri sia cronologici che tipologici: oltre ai lavori di Gemito saranno visibili anche opere di pittori e scultori contemporanei (Boldini, Rodin) a voler mostrare i reciproci momenti di influenza.
Gli orari della mostra saranno i seguenti: Orari: tutti i giorni dalle 9.00 alle 14.00; venerdì e sabato 9.00-20.00; martedì chiuso. Costo del biglietto di ingresso: 8 euro.
L’immagine è tratta dal sito del ministero per i beni culturali.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

Giro d’Italia 2013: si parte il 4 maggio da piazza Plebiscito a Napoli (13 Marzo 2013)
Città della Scienza di Napoli, cos’era? (7 Marzo 2013)
Capri, Ischia e Procida: le isole di Napoli in festival dal 21 al 27 maggio (21 Maggio 2012)
Comicon 2012, a Napoli la fiera internazionale del fumetto e i 50 anni di Diabolik (13 Aprile 2012)
San Valentino 2012 per single: mercatino dell’ex a Milano e speed date in tutta Italia (6 Febbraio 2012)

Commenti (1)

Feed RSS 2.0 dei commenti

  1. Appello ai turisti di tutto il mondo:
    Non venite a Napoli !
    Estate 2009 : ogni giorno ed ogni notte nelle campagne tra Napoli e Caserta BRUCIANO RIFIUTI TOSSICI !
    L’aria è irrespirabile e il cibo è avvelenato !
    I nostri bambini stanno morendo tutti di tumore.
    Se i turisti non vengono più, forse qualcuno capirà e farà qualcosa.

    Help us, tourists.
    Don’t come in Naples !
    Summer 2009 : All days and all nights Camorra BURNS TOXIC TRASH in country between Naples and Caserta.
    The air is unbreathable and food is poisoned.
    Our children die for cancer !
    If tourists don’t come in Naples, maybe somebody will make something.
    Help us…………. don’t come in Naples and Caserta……

    ...


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili