Nascono gli Itinerari d’Autore: una nuovo modo di raccontare il viaggio

itinerari d'autore

La guida viaggi è il compagno irrinunciabile di qualsiasi partenza. Ci aiuta a conoscere meglio la destinazione che abbiamo scelto, ci indica i posti migliori dove mangiare o dormire e ciò che è importante o interessante fare e vedere.

La EDT, è la casa editrice che pubblica le celebri guide Lonely Planet in lingua italiana. Ormai diventate un classico, si vedono in mano alla maggior parte dei viaggiatori in tutto il mondo.
In questi mesi la EDT è uscita nelle librerie con una nuova collana di guide chiamate Itinerari d’Autore.

Si tratta di una formula del tutto nuova e particolarmente interessante.
Gli itinerari proposti per adesso sono 5: Bruxelles, Marrakech, Firenze, Roma, New York, e nascono dall’incontro, non comune, tra un autore di fumetti e un giornalista, già scrittore per Lonely Planet. Entrambi raccontano un luogo che li ha appassionati.

Nascono così delle guide originali e insolite, a metà strada tra il libro e la guida viaggio, in cui l’immaginario del disegnatore si fonde con il reale delle informazioni dettagliate e precise sul luogo raccontato.

Le illustrazioni sono particolarmente affascinanti, realizzate dai migliori disegnatori della casa editrice Casterman, quella che pubblicò Tin Tin, per intenderci.

Ogni guida propone dai 7 ai 10 itinerari per scoprire il luogo che ci ospita passo passo, attraversando i luoghi più conosciuti, ma soprattutto battendo strade meno comuni, fuori dai percorsi turistici, raccontando aneddoti e curiosità della città.

Le tavole dei disegnatori, tutti lavori originali e dedicati, raccontano visivamente gli scorci più belli, gli angoli più spettacolari e suggestivi delle città. Illustrazioni pregevoli, dunque, ma anche informazioni pratiche dettagliate e precise (trasporti, musei, alloggio, ristorazione) com’è consuetudine nelle guide Lonely Planet.

La collana Itinerari d’Autore è pensata per chi ama scoprire i luoghi da un punto di vista diverso o per chi li conosce già, ma vorrebbe guardarli da una prospettiva insolita e nuova.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3367' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3367' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili