Natale 2008 in Sudafrica

NATALE SUDAFRICA  - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Lontano dal caos cittadino, in Sudafrica, un luogo in cui l’inverno diventa immediatamente un ricordo sbiadito, godetevi un meritato riposo negli Hollow: strutture indipendenti e di charme, ma sorprendentemente accessibili.

Con quote a partire da 50 euro circa a notte (a testa e in camera doppia), l’idea da cui nascono gli Hollows è quella di una collezione di boutique hotels e country hotels, ciascuno con le sue peculiari caratteristiche, lontani dal concetto di catena alberghiera, che rappresentano una magnifica alternativa soprattutto a quanti si recano in Sudafrica per la prima volta e non intendono perdere l’occasione di visitare alcune tra le attrazioni più famose. Alloggiare in un Hollow significa godere del confort di una dimora di prestigio situata in posizione strategica da cui partire alla scoperta di una terra unica e meravigliosa come il Sudafrica.

Il Knysna Hollow, è una tenuta in cui si trovano un insieme di cottage dall’aria molto country distribuiti in ampi giardini: è la soluzione ideale da cui muoversi lungo la famosa Garden Route, strada panoramica su cui assaporare la libertà guidando in un susseguirsi di spiagge sabbiose, parchi, lagune e foreste. In questo Hollow, oltre ai 15 Chalet Superior, anche le 49 camere, tutte finemente arredate, sono dotate di veranda privata.

Scoprirete Cape Town, Città Madre, e la sua storia, la sua cultura e la sua architettura, da una posizione privilegiata, soggiornando all’ Hollow on the Square o al Cape Town Hollow. Il primo è caratterizzato da un design moderno e fresco mentre il secondo si affaccia sul South African Museum, i giardini storici e la Table Mountain ed è dotato di un invitante Fitness e Wellness Centre.

Nella zona di accesso al parco Kruger, il parco nazionale più antico del continente e tempio del safari sudafricano, in una zona in cui si trovano anche riserve private, potrete scegliere l’Hyppo Hollow dove godere di un senso di confort rilassato e non pretenzioso, calati nell’atmosfera dei giardini semitropicali lungo il fiume Crocodile. In alternativa il Perry’s Bridge Hollow vi accoglierà in una delle sue 30 camere dotate di ogni confort in uno stile coloniale unico e sofisticato, immersi tra baobab, fichi ed acacie.

Per informazioni e prenotazioni: Seasons in Africa

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
natale sudafrica natale sudafrica natale sudafrica natale sudafrica natale sudafrica natale sudafrica



Articoli correlati

Westhouse Hotel: a New York l’albergo del buon riposo (4 Dicembre 2013)
Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)
Bergamo - Varsavia a 19.99 euro: Ryanair festeggia il primo anno del collegamento con la capitale polacca (17 Luglio 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2276' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2276' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili