Nuova sede CTS a L’Aquila: dopo il terremoto si riparte dai giovani e dai viaggi

aquila duomo

Dopo il devastante terremoto del 2009, L’Aquila riparte dai giovani e dai viaggi. In quella parte del centro storico che faticosamente torna a vivere grazie all’impegno degli abitanti, due giovani donne, Laura e Claudia hanno deciso di aprire una sede CTS che si propone di essere un punto di riferimento per chi abbia voglia di partire e ripartire. Un’iniziativa importante e particolarmente significativa proprio per la scelta del luogo: il cuore di una città che da due anni è ferma a quella drammatica notte.

Domani 28 maggio si inaugura, dunque, Lacio Drom che, in lingua rom significa Buon Viaggio! una nuova sede CTS che intende offrire ai giovani aquilani la possibilità di viaggiare. Un’occasione per tutti coloro che intendono il viaggio non solo come momento di svago e riposo ma anche come momento di scambio culturale e incontro.

Lacio Drom avrà la sua sede in via della Genca, a un passo da Piazza Battaglione Alpini con la meravigliosa Fontana Luminosa. Questa piazza nel cuore de L’Aquila ha ricominciato a vivere grazie al coraggio e all’impegno dei residenti.

La celebre fontana, da cui si gode un panorama mozzafiato sul Gran Sasso, è stata miracolosamente risparmiata dal sisma del 2009 e la piazza che la contiene è stata luogo di accoglienza degli sfollati e una delle poche vie d’accesso al centro storico devastato. Una piazza che, grazie alle numerose attività aperte dagli aquilani, torna a vivere, offrendo un po’ di quella vita normale fatta di passeggiate, incontri al bar e caffè.

La sede CTS Lacio Drom, dedicata soprattutto ai giovani, offrirà tutta una serie di servizi legati al viaggio: biglietteria aerea, marittima e ferroviaria, consulenze su tour, viaggi e destinazioni, vacanze studio e soggiorni in ostelli, alberghi o residence universitari. CTS non si occupa solo di viaggi: biglietti per concerti ed eventi culturali, musei e convenzioni con L’Università, il tutto con un’attenzione particolare all’ambiente e alle persone che lo popolano.

L’iniziativa di Laura e Claudia ci sembra importante e particolarmente coraggiosa. Un modo in più per L’Aquila di ripartire.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Terme libere in Italia: 5 luoghi di relax gratis (12 Novembre 2013)
World Monuments Watch: nella lista dei siti in pericolo c’è anche l’Italia (10 Ottobre 2013)
Settimana del Baratto 2013: dal 18 al 24 novembre in tutta Italia (24 Settembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3827' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '3827' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili