Nuovi hotel in Svezia

SVEZIA HOTEL SETTEMBRE - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Ci sono novità nell’offerta turistica della Svezia, nazione che è sempre più spesso meta turistica sia per la sua natura, ancora incontaminata per molti versi, che per le tante manifestazioni culturali che vengono organizzate tutto l’anno.

E’ stato aperto un interessante Hotel a basso costo, nell’aeroporto Ryanair a sud di Stoccolma. L’hotel, che si trova a 75 metri dal terminal dell’aeroporto di Skavsta a Nyköping, la base di Ryanair, 100 km a sud di Stoccolma, è l’unico ad offrire camere sia ad una stella che a tre stelle.
Le camere ad una stella, così dette per backpackers, si chiamano Quick Sleep e costano 495 SEK per una stanza a quattro letti. Dividendo la stanza con altre tre persone il costo di un letto singolo è di 125 SEK. Questa novità ha portato alla decisione di chiudere l’aeroporto di Skavsta durante la notte e quindi di indirizzare al nuovo hotel i viaggiatori che oggi dormono sui tavoli e sofà del terminal.

Il lounge dell’hotel è grande 500 m2 è arredato con poltrone e ambienti confortevoli sia per momenti di lavoro sia di relax.

Info: www.connecthotel.se

Un’altra novità interessante riguarda il primo albergo galleggiante svedese, che sorgerà presso il rinomato ristorante Salt & Sill con l’intento di offrire un nuovo modo di godersi la bellezza della costa occidentale un’ora a nord di Göteborg e apprezzare i famosi frutti di mare proposti dal rinomato ristorante facente parte del circuito gastronomico Sapori di Svezia Occidentale.
La struttura, ubicata sull’isola di Klädesholmen, anche conosciuta come “isola dell’aringa”, prevede la realizzazione di sei edifici a due piani disposti su pontoni galleggianti accanto al ristorante, con un totale di 23 camere e 48 posti letto. L’ultimazione è prevista entro l’inizio della stagione dell’astice (fine settembre-inizio ottobre), quando tutta la popolazione della regione celebra questa incredibile fonte di ricchezza costituita dal cosiddetto “oro nero” del mare. Salt & Sill è stato insignito dei riconoscimenti “Vale un viaggio” e “Cuore Bianco” della Guida Bianca ed è uno dei più famosi ristoranti della Costa Occidentale.

La realizzazione dell’albergo è tutta all’insegna dell’eco-sostenibile: si sosterrà infatti su pali in acciaio ancorati al fondale marino; il materiale di scavo ottenuto dai lavori verrà riutilizzato per costruire una nuova scogliera al largo della struttura a beneficio della fauna ittica e dei crostacei; il lato inferiore dei pontoni costituirà una dimora perfetta per conchiglie e mitili, e si prevede che la parte sottostante l’albergo fungerà da enorme impianto di purificazione per l’ambiente marino.

Info: www.saltosill.se
Per informazioni sulla regione: www.west-sweden.com

Infine diamo la notizia di un progetto davvero magnifico: nel novembre 2008 aprirà Copperhill Mountain Lodge a Åre. L’albergo disporrà di 112 camere e suite, diversi ristoranti e bar, centro benessere, tutto con un livello di servizio a cinque stelle. La posizione è davvero bellissima: a 730 m, in cima al monte Förberget, godrà di un’ampia vista sul complesso montuoso e accesso diretto alle piste del comprensorio sciistico. La realizzazione in stile alpino moderno di Copperhill Mountain Lodge sarà affidata a uno dei maggiori architetti del mondo, Peter Bohlin, americano con radici svedesi, noto per aver firmato il progetto per la dimora privata di Bill Gates e i negozi più prestigiosi della Apple a Londra, New York e Tokyo.

L’edificio sarà interamente realizzato in legno e pietra naturale, con inserti in vetro e metallo. Gli interni saranno caratterizzati da ampi spazi aperti, travi di legno a vista e vetrate panoramiche con veduta sui monti. Nel cuore dell’albergo si ergerà la grande stufa aperta, alta 32 m . L’arredamento, in massima parte in stile moderno, avrà un gradevole tocco storico e regionale, in particolare saranno percepibili riferimenti alla cultura dei Sami e all’epoca in cui Åreskutan era un centro di estrazione del rame.

Åre, 600 km a nord ovest della capitale, è il centro sciistico più conosciuto della Svezia, in cui si sono tenuti i Campionati Mondiali di sci di discesa del 2007. È raggiungibile in aereo con la Scandinavian Airlines da Stoccolma a Östersund, e poi un’ora di macchina, oppure sempre da Stoccolma in circa 7 ore in macchina o in treno.

Per informazioni visitare il sito della struttura: www.copperhill.se e quello della località di Åre (www.visitare.se e skistar.com)
Per info sui voli: www.flysas.it

Per informazioni sulla Svezia: Ente Svedese per Viaggi e Turismo

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
svezia hotel settembre svezia hotel settembre svezia hotel settembre svezia hotel settembre svezia hotel settembre svezia hotel settembre svezia hotel settembre svezia hotel settembre



Articoli correlati

Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili