Outdoor in Perù: passione estrema

PERù SPORT - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Montagne, mare e fiumi peruviani protagonisti delle attività en plein air. Dalle Ande, per gli amanti di trekking, climbing e mountain bike, con la possibilità di discendere le rapide dei fiumi, al mare e alla costa settentrionale, perfetti per praticare surf e pesca sportiva. Il Perù è in grado di regalare agli appassionati degli sport estremi e dell’outdoor emozioni intense, adrenalina e passione.

Dal canottaggio in acque turbolenti, ai sentieri mozzafiato in mountain bike, dalla pesca in lagune color smeraldo, al volo libero in compagnia dei condor. Le emozioni non finiscono mai: in Perù si possono scalare versanti andini di incredibile bellezza, e di diversa difficoltà, per raggiungere cime innevate o decidere di immergersi nel mare verde della giungla amazzonica o, ancora, seguire i sentieri della sierra.

Chi l’avrebbe mai detto che il Perù è una delle migliori destinazioni al mondo per la pratica del surf durante tutto l’anno, grazie a spiagge chilometriche e a grandi onde, che nulla hanno da invidiare a quelle hawaiane?

Lungo la costa settentrionale le più celebri spiagge, ideali per la pratica del surf da ottobre a marzo, sono quelle di Bayóvar, Pacasmayo, Máncora e Los Órganos. I surfisti più esperti preferiscono quelle di Chicama, dove nasce l’onda sinistra più lunga al mondo, e quelle di Cabo Blanco, veloci e corte. Lungo la costa centrale, che offre condizioni favorevoli da aprile a settembre è possibile praticare surf a La Herradura , Señoritas, San Bartolo e Caballeros. Il sito più famoso è Punta Rocas, ma altrettanto conosciuto è Pico Alto, dove si formano le onde più alte del Sudamerica, che possono raggiungere anche i 10 metri.

L’eccezionale bellezza delle vette andine, con le oltre 12.000 lagune, centinaia di ghiacciai che superano i 6.000 metri, i canyon più profondi del mondo e fiumi impetuosi, incanta invece turisti e arrampicatori di tutto il mondo, tanto che queste sono considerate il paradiso degli sport estremi. La Cordigliera Bianca, nel nord del Perù, è forse la meta più ambita da tutti gli amanti di alpinismo per la grande varietà di itinerari che raggiungono i 4.700 metri di altitudine, attraverso valli, valichi e lagune.

Non è da meno la Cordigliera Huayhuash, situata all’estremo sud della Cordigliera Blanca, che vanta la maggior densità di cime che superano i 6000 metri e, per questo, sono pochi gli escursionisti che si avventurano sui suoi isolati e ripidi sentieri e ancor meno gli alpinisti che tentano di scalarne le difficili vette, molte infatti ancora inviolate.

Il Perù offre anche una quantità infinita di sentieri da percorrere in bicicletta, che attraversano villaggi pittoreschi, siti archeologici e paesaggi mozzafiato. In genere gli itinerari sono suddivisi in tre categorie, a seconda delle difficoltà e del luogo in cui vengono realizzati. Dai più facili e brevi, come quelli nei Platanales de Totoritas, a pochi chilometri da Lima, e di Paracas, vicino al mare, a quelli più scenografici, di varia difficoltà e durata nella valle del Río Vilcanota o che da Cusco attraverso le Ande vi conducono a Puerto Maldonado, in Amazzonia, a quelli più complessi e preferiti dai più avventurosi nel Cañón del Colca.

Un’altra delle discese più spettacolari, che non necessita di molta esperienza, è quella che va da Santo Domingo de los Olleros, un vilaggio della Valle de Lurín, fino alle terme di San Bartolo e Chilca.

Tante anche le zone particolarmente indicate per gli amanti del volo libero dove è possibile praticare sia il parapendio che volare in deltaplano, con la possibilità di scoprire, dall’alto, le tracce di antiche civiltà, crateri di vulcani addormentati e nevi perenni.

Nella zona di Cusco, due sono i luoghi ideali dove vengono organizzati voli da un’altezza posta tra i 3000 e i 4000 metri: il Mirador de Chinchero e il Cerro Sacro. Il Callejón de Huaylas è un vero paradiso di montagne con profonde gole: la zona più frequentata è la collina nota come Pan de Azúcar. La Costa Verde di Lima è diventata uno dei luoghi preferiti dagli appassionati di parapendio così come il Parco Gandhi, posto tra il distretto di San Isidro e Magdalena.

Per chi all’aria preferisce l’acuqa, sono numerosi i corsi d’acqua che in Perú superano i 600 km di lunghezza e molti quelli che si prestano ad adrenaliniche giornate di sport e avventura.

È possibile percorrere il Tumbes, fiume di grande portata che scorre lungo la costa, con rapide dalla classe II alla IV, o ancora il fiume Colca, vero e proprio punto di riferimento per gli amanti del canottaggio, situato a nord di Arequipa, conosciuto in tutto il mondo per la difficoltà delle sue rapide, dalla classe II alla IV. Il fiume Apurímac offre un’esperienza unica sia per il panorama che lo circonda che per il grado di difficoltà delle rapide. L’impetuoso Tambopata rappresenta il percorso più spettacolare di tutto il Perù, della durata di dieci giorni, che dall’altopiano di Puno arriva fino alla foresta di Madre de Dios, attraverso boschi tropicali fitti e rigogliosi, con rapide di classe III e IV.

Per maggiori informazioni sul Perù visitare il sito: www.peru.info/italiano

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
perù sport perù sport perù sport perù sport perù sport perù sport perù sport perù sport perù sport perù sport



Articoli correlati

SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)
Bergamo - Varsavia a 19.99 euro: Ryanair festeggia il primo anno del collegamento con la capitale polacca (17 Luglio 2013)
Etna e Ville Medicee entrano nella lista dei Patrimoni Umanità UNESCO (24 Giugno 2013)
Bandiere Blu 2013: le migliori spiagge italiane con sempre in testa la Liguria (15 Maggio 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili