Santo Domingo, la prima città del Nuovo Mondo

La Repubblica Dominicana. Spiagge di sabbia fine e bianchissima, mare trasparente, altissime catene montuose attraverso le quali corrono fiumi e cascate, lagune di acqua salmastra, fauna e flora ricchissime che la rendono meta ideale per gli appassionati di natura ed ecoturismo. Questi sono solo alcuni degli affascinanti aspetti di questa straordinaria isola che ospita quella che è stata la prima città europea delle Americhe: Santo Domingo.

Hispaniola, o piccola Spagna, come venne battezzata da Cristoforo Colombo quando avvenne la scoperta dell’America (che in realtà era già stata scoperta almeno 400 anni prima dai Vichinghi, gli abilissimi e coraggiosi navigatori norvegesi… ma questa è un’altra storia), rappresentò il punto di partenza dell’invasione del Nuovo Mondo da parte dei conquistatori europei. All’epoca di Colombo l’isola era abitata da (così sembra dai rilievi storici) circa 400 mila rappresentanti delle popolazioni caraibiche a cui si erano aggiunte ondate migratorie provenienti dal Venezuela. Fatto sta che la Repubblica Dominicana era abitata già 2.500 anni prima di Cristo. Era gente pacifica dedita alla pesca, all’agricoltura, al culto delle divinità e delle arti. Nell’arco di appena dei sei anni successivi all’arrivo degli europei, di questa popolazione restava appena qualche migliaio di persone. E sebbene una parte della popolazione fosse riuscita a rifugiarsi nelle più impervie aree montuose, buona parte della loro cultura andò completamente perduta.

Una tipica aria coloniale si respira a Santo Domingo, la capitale dell’isola, città caraibica vivace, eccitante, interessantissima. Assolutamente da non perdere la passeggiata attraverso i vari edifici coloniali, tanto numerosi che un’unica visita non è sufficiente ad osservarli tutti. La Zona Colonial ha rappresentato per secoli il cuore del potere spagnolo nelle Americhe, oltre ad essere stata governata per anni da Diego, il figlio di Cristoforo Colombo e suo successore nella realizzazione del “sogno” di conquista avanguardista nei confronti di terre nuove, sconosciute e ricche di sorprese. Assolutamente imperdibili la più antica cattedrale delle Americhe, la Catedral Primada de America, e il Parque Colon che ospita la statua del celebre navigatore genovese ed è il punto nevralgico di tutte le brulicanti attività degli abitanti della città.

Numerosi sono i locali notturni, anche perché la musica e la danza rappresentano il cuore della cultura dominicana. La danza più diffusa è il merengue, seguito dalla bachata, una forma di country music locale in cui i temi principali sono i dolori dell’amore e la nostalgia per la persona amata. Senza dimenticare poi la salsa! Qui si festeggia uno dei carnevali più belli e colorati al mondo. Se, oltre ad una natura incontaminata, amate la cortesia e la buona musica, Santo Domingo è il vostro paradiso tropicale!

Lara Elia


Viaggi e turismo Santo Domingo

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

Santo Domingo capitale americana della cultura 2010 (29 Ottobre 2009)
Le proposte Carnival da scartare sotto l’albero: un Natale nelle spiagge caraibiche (10 Ottobre 2008)
Mare e Cultura in Repubblica Dominicana (30 Luglio 2008)
Carnival Splendor (24 Aprile 2008)
Festival del Merengue a Santo Domingo e San Juan (16 Aprile 2008)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '417' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '417' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili