Santuario di Crea

SANTUARIO DI CREA - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Nella regione dl Monferrato (precisamente nel paese di Serralunga di Crea, Alessandria), famosa per i suoi vini e per l’ottimo cibo, sorge uno dei luoghi più caratteristici della cristianità italiana: il Santuario di Crea.
Un sentiero altamente suggestivo tra piante di querce, lecci, frassini, pini porta alla cappella del Paradiso sulla vetta del monte. E’ uno dei numerosi Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia (per citarne altri due ricordiamo il Sacro Monte di Varese e il Sacro Monte di Pombia oltre che il Santuario di Oropa.

Per il Santuario Madonna di Crea la leggenda narra che lo stesso Sant’Eusebio, vescovo di Vercelli, avesse portato per primo nel 350 d.C. la figura di legno della Madonna col bambino che è l’elemento di maggiore devozione per tutti i pellegrini. Le prime notizie certe sono riferibili circa all’anno mille, in quel periodo c’era già il convento. Il lugo di culto fu ripetutamente accresciuto ed edificato dai vari marchesi del Monferrato. Gli affreschi della Cappella Santa Margherita sono riferibili alla metà del ‘400. La costruzione delle cappelle inizio a fine ‘500 e proseguì per tutto il ‘600. Le cappelle dovevano essere 40, ne furono edificate solo 18 oltre a 17 romitori. Nel 1801 i napoleonici provocarono gravissimi danni agli edifici e ancora a fine anni ‘70 del ‘900 si lavorava alacremente ai restauri.

Dal 1980 il Santuario e il comune di Crea sono inseriti nel “Parco Naturale e area attrezzata del Sacro Monte di Crea”, territorio di 47 ettari sottoposto a vincolo abimentale. Con tutti i sacri monti di Piemonte e Lombardia anche Crea è stato dichiarato nel 2003 dall’Unesco patrimonio dell’umanità.
Dal punto di vista artistico di rilievo sono gli affreschi della Cappella di Santa Margherita, la tavola di Macrino d’Alba e la tela di Guglielmo Caccia. Le statue delle cappelle sono di scuola fiamminga. Anche nella Cappella del Paradiso gli affreschi (purtroppo ampiamente danneggiati) sono del Caccia e di scuola nordica, con tutta probabilità fiamminga.
Qui indicazioni utili per una mappa di Crea.

Foto tratte da wikipedia.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Santuario di Crea Sacro Monte di Crea Sacro monte di Crea Santuario di Crea



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili