Scontri Grecia: situazione più tranquilla?


E’ stato un dicembre davvero difficile per la Grecia dopo che sabato 6 dicembre uno studente di soli 15 anni, Alexis Grigoriopoulos, è stato ucciso da un agente di polizia durante i concitati momenti di una manifestazione finita nel caos.

Si è scritto moltissimo sulle cause della morte di Grigoriapoulos: pare che stesse tirando una molotov sulla macchina della polizia e i due occupanti, vistisi accerchiati, avrebbero sparato in aria e un colpo “a terra” che sarebbe rimbalzato e avrebbe colpito il ragazzo. I due poliziotti sono stati arrestati e accusati di omicidio, forse una mossa per calmare le acque, risultato che però non è stato affatto raggiunto tanto che i tafferugli, gli scontri e la guerriglia urbana sono continuati per tutta la settimana successiva.

Non solo la capitale Atene ma anche Salonicco, l’isola di Creata, sono state attraversate da cortei di studenti, anarchici, lavoratori, manifestazioni spesso degenerate in assalti alla polizia, alle sede del partito conservatore di Karamanlis, in attacchi alle banche e ai supermercati. La situazione in Grecia per due settimane è stata estremamente tesa e sono segnalati ancora scontri, seppur di portata molto minore rispetto ai primi giorni. E’ stato compiuto anche l’atto simbolico di occupare l’acropoli di Atene: una cinquantina di persone la stanno presidiando con uno striscione con scritto “Resistenza”.

Sono inoltre segnalate ancora scaramucce: molte scuole e università restano occupate, è stato occupato il comune di Ioannina, niente comunque a che vedere con l’intensità dei primi giorni. Se pare che la situazione si stia pian piano volgendo alla normalità il danno maggiore è arrivato ai commercianti che nel periodo natalizio hanno denunciato una perdita di introiti di 200 milioni di euro. Nei prossimi giorni ulteriori news.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

Vacanze 2013: le mete europee più economiche (11 Giugno 2013)
Viaggio in Grecia nelle isole del Dodecaneso (17 Aprile 2012)
Vacanze a settembre: le offerte last minute (6 Settembre 2011)
Estate 2011 in Grecia: dormire in un mulino a vento (29 Luglio 2011)
Viaggi spirituali: i luoghi più mistici del mondo (2 Giugno 2011)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2524' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2524' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili