Self drive in 4×4 nel deserto lungo le piste del Namib

NAMIBIA IMPRONTE VIAGGI - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Accompagnati da una guida esperta alla scoperta del Namib. Responsabili del vostro equipaggiamento, al volante di una 4×4, accampandovi tra le dune, sarete protagonisti assoluti di questa incredibile avventura.

Circondati da un paesaggio i cui capolavori della natura sono un sogno di colori e sfumature, scoprirete l’intensità di una terra selvaggia ed estrema, di un Paese accogliente e ammaliante. Vi metterete ogni giorno alla prova per portare a casa ricordi indelebili di una delle esperienze che si rivelerà tra le più intense della vostra vita. Benvenuti in Namibia.

Partendo dalla capitale, Windohek, dove sosterete una notte in hotel, sarà il deserto la prima tappa. Il Namib, da cui la nazione stessa prende nome e che significa “il nulla” in lingua Nama, è un’esperienza a sé, miraggio e sogno, forte e severo, un susseguirsi di sorprese: le altissime dune di Sossusvlei dall’incredibile colorazione, che raggiungono anche i 300 metri, fino al Canyon di Sesriem, profonda spaccatura prodotta dal fiume Tsuthab.

E ad iniziare dal Namib, sarete voi ad allestire il vostro campo tendato mobile, attrezzato di spaziose tende igloo e confortevole equipaggiamento per la notte. A Swakopmmund, insediamento portuale risalente alla colonizzazione tedesca, avrete nuovamente il tempo per ristorarvi, alloggiando in una guest house, e per divertirvi, facendo quad biking sulle dune, partecipando ad una breve crociera nell’Oceano per avvistare delfini e balene o decidendo di prendere parte ad un incredibile ed emozionante volo scenografico sul deserto. Passando da Cape Cross la natura vi riserverà un’altra sorpresa: milioni di otarie che cavalcano indisturbate le onde dell’Oceano.

Alla guida dei vostri mezzi fuoristrada, attraversando la Skeleton Coast, con le sue dune di sabbia bianca che si gettano direttamente in mare, raggiungerete la montagna più alta della Namibia, Brandberg, dove verrà nuovamente montato il campo. Siete nel Damaraland, il cuore del Paese, collocato tra deserto e montagne, luogo di particolari formazioni geologiche i cui colori meriteranno sicuramente l’attenzione dei vostri apparecchi fotografici.

Nella stessa zona visiterete la foresta pietrificata e Twyfelfontein, massiccio famoso per le oltre 2500 incisioni rupestri che lo ricoprono, alcune risalenti al Paleolitico ed opera dei Khoi-San.

Abbandonando il deserto vi inoltrerete in una delle zone più selvagge ed incontaminate dell’Africa meridionale, il Kaokoland, che esplorerete alla guida dei vostri 4×4: osserverete un paesaggio in gran parte montagnoso, selvaggio e primitivo con magnifiche valli solcate da fiumi. In questa terra estrema incontrerete gli Himba, popolo tra i più primitivi della Terra e a loro donerete zucchero, sale e farina.

Tappa successiva: le cascate Epupa nell’estremo nord del Paese. Da qui partirete per l’area di Etosha, il “posto dell’acqua secca”, Parco Nazionale che fu la prima riserva del paese: la vegetazione, simile a quella della savana, si alterna a un deserto salino il cui cuore è costituito dal Pan, enorme depressione di 5.000 kmq, antica milioni di anni formatasi in seguito al prosciugamento di un lago.

I ricordi di questo viaggio, dove l’aspetto avventuroso sarà amplificato dagli spostamenti su automezzi 4×4 e dalla vostra attiva partecipazione alla gestione del campo tendato mobile, costituiranno un bagaglio di emozioni che non potrete facilmente dimenticare.

Il viaggio, della durata di 17 giorni e 15 notti, ha quote a partire da € 3.000 a persona (€ 300 supplemento alta stagione aerea).
Partenze: 20 febbraio, 20 maggio, 20 novembre 2009.

La quota comprende: viaggio aereo a/r in classe turistica; franchigia bagaglio 20 kg; trattamento come da programma; sistemazione nelle strutture menzionate o similari; accompagnatore dall’Italia guida naturalistica esperta (con min. 7, max 11 partecipanti); trasporto con auto 4×4; ingresso ai parchi.

La quota non comprende: tasse aeroportuali; bevande, mance, extra di carattere personale, eccedenza bagaglio; le escursioni facoltative; i pasti a swakopmund e Windhoek; assicurazione sanitaria; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

E’ possibile sottoscrivere un’assicurazione che copra la mancata partenza per cause gravi e imprevedibili al momento della stipula. Il costo è pari al 5% dell’intera quota di partecipazione.

Per informazioni e prenotazioni: Impronte Viaggi

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
namibia impronte viaggi namibia impronte viaggi namibia impronte viaggi



Articoli correlati

Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)
Bergamo - Varsavia a 19.99 euro: Ryanair festeggia il primo anno del collegamento con la capitale polacca (17 Luglio 2013)
In crociera con Peppa Pig: l’offerta MSC dedicata ai più piccoli (4 Luglio 2013)

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2529' AND comment_approved = '1'

WordPress database error: [Table './tecnocino/vg_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT * FROM vg_comments WHERE comment_post_ID = '2529' AND comment_approved = '1' ORDER BY comment_date ASC LIMIT 0, 50


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili