Settimana del Baratto 2012: dal 19 al 25 novembre nei b&b di tutta Italia

baratto

Torna per il quarto anno consecutivo la Settimana del Baratto che, dal 19 al 25 novembre, offre la possibilità di soggiornare in uno dei b&b aderenti all’iniziativa pagando non in denaro ma con la formula del baratto.

Su e giù per l’Italia, saranno tantissimi e in continuo aumento le strutture che a novembre baratteranno il soggiorno con beni e servizi, tutti affiliati al portale bed-and-brealfast.it.

L’iniziativa di cui abbiamo parlato ogni anno, è particolarmente interessante, proprio perché realizza quell’ideale di incontro, ospitalità e accoglienza che rendono un viaggio davvero speciale. In più in questi tempi di crisi nera. Dove si fanno i conti con pochi soldi e dove soprattutto si cercano nuove strategie di consumo più attento e responsabile, iniziative come quella del baratto appaiono ancor più lodevoli e apprezzabili.

Il baratto, forma economica familiare di antica memoria, permette di viaggiare a costo zero, di incontrare nuove persone mettendo a loro disposizione una nostra capacità, attività o interesse, in cambio di un letto e una colazione.

Tra i circa ottocento b&b che aderiscono all’iniziativa troverete sicuramente quello che fa per voi, capace di unire una località amena con una richiesta che potrete soddisfare con piacere. Vediamo qualche esempio.

Il b&b Casa dei Colori nel centro di Roma cerca macchine fotografiche Lomo funzionanti, montature per occhiali da vista vintage o, ancora un paio di pattini a rotelle.
In Puglia a Cisternino, il b&b Riposo del vento, cerca qualcuno che possa aiutare a raccogliere le olive; in Sardegna la struttura Bedda e Ista ad Arzachena cerca volenterosi per verniciature esterne di travi e mobili.

Tra i desideri delle strutture ce ne sono alcuni anche divertenti e curiosi: per esempio il proprietario del b&b Frascineto a Cosenza cerca una massaggiatrice per regalare un po’ di relax alla moglie neomamma o il b&b Cà Jole in provincia di Pordenone cerca qualcuno che gli disegni una meridiana sul muro esterno.

Le richieste sono tantissime, la maggior parte orientate verso costruzione di siti internet per migliorare la visibilità della struttura o piccoli lavori manuali di ristrutturazione e decoro. Sul sito ufficiale della Settimana del Baratto trovate l’elenco completo e in continuo aggiornamento delle strutture aderenti e dei loro desideri.

È possibile anche inserire la propria offerta e aspettare di essere contattai dalla persona interessata. L’unica regola è mettersi d’accordo prima con il gestore e naturalmente è possibile soggiornare per uno o più giorni. Ricordate che molte strutture praticano il baratto anche durante tutto l’anno.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili