Stoccolma, aria di Scandinavia

La splendida e vitale Stoccolma attrae visitatori da tutto il mondo, per quella sua vocazione da città marinara dell’estremo Nord, per quell’aria cosmopolita dei suoi due milioni di abitanti, buona parte dei quali provengono da tutte le parti del mondo, e per le oltre 24 mila isole dell’arcipelago dello Skargard che proteggono gli insediamenti dell’uomo dalle acque del mare aperto.

Vista dal mare, la capitale della Svezia dà senza dubbio il meglio di sé. Ma anche da terra offre non poche occasioni per gustare panorami e scorci indimenticabili, come i parchi di Djurgarden, gli stretti vicoli di Gamla Stan e i suoi numerosissimi musei che espongono opere d’arte d’importanza mondiale. Stoccolma è una città letteralmente sospesa sulle acque. Oltre il 30 % della superficie cittadina è infatti costituita da canali e un altro 30% è fatto di ampie aree verdi e di parchi. In tutta la Svezia (e probabilmente in tutta la Scandinavia) Stoccolma è la città che gode dell’aria più fresca, pulita e “verde”. Una vera e propria oasi naturale che racchiude e custodisce una Città Vecchia perfettamente conservata nel corso dei secoli. La Città Vecchia (o Gamla Stam come la chiamano gli svedesi) è il cuore storico di Stoccolma, attorno al quale si concentra la vita in una miriade di bar, ristoranti, negozi e hotel. Una delle principali attrattive della città è il Palazzo Reale (il Kungliga Slottet) costruito sul luogo dove sorgeva l’antico castello medievale di Tre Kronor distrutto in un incendio nel 1697. Con le sue 608 stanze, è il palazzo reale più grande al mondo. La Sala del Governo e quelle degli Ordini Cavallereschi sono aperte al pubblico. La Tesoreria Reale, accanto alla Cappella Reale, espone in modo permanente gli scettri e le corone dei reali svedesi. I suoi sotterranei, in cui è stato inaugurato il museo di Tre Kronor, conservano ancora le tracce delle antiche fondamenta medievali che risalgono al 1200.

Un’attrazione imperdibile di Stoccolma è lo Skansen, il primo museo aperto del mondo, fondato da Artur Hazelius nel 1891. E’ un museo davvero particolare, una sorta di “piccola Svezia” in miniatura con un piccolo zoo, un centro artigianale e tutto quel che erano le attività quotidiane degli svedesi di un tempo, compresi i balli estivi! Splendido l’acquario di Skansen. E poi Haga Park, luogo delizioso per passegiate e giri in bicicletta, all’interno del quale si trovano il Padiglione di Gustavo III in stile neoclassico e una Casa delle Farfalle in cui è stato perfettamente ricostruito un ambiente tropicale dove si muovono liberamente varie specie di uccelli e di farfalle tropicali. Da non perdere, naturalmente, una visita sullo sterminato arcipelago che circonda Stoccolma, dove molto diffusi sono i cottage costruiti sulle innumerevoli isolette rocciose. Magica Stoccolma…

Lara Elia


Guida Stoccolma

Viaggi e turismo Stoccolma

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
Spot svedese invita a non andare in Italia: è polemica (6 Maggio 2013)
Stoccolma Millennium Tour: viaggio nella capitale svedese sulle tracce di Stieg Larsson (26 Gennaio 2012)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili