Tour dell’Islanda a cavallo

ISLANDA A CAVALLO - foto e immagini

Guarda tutte le foto

Qual è il modo migliore per visitare e scoprire la natura dell’Islanda se non quello di immergersi totalmente in essa?

La proposta è quella di visitare l’area dei Geyser, della dorata Gullfoss e l’Islanda meridionale dalla groppa di un cavallo, immersi completamente nella natura, rimanendo distanti dai tracciati automobilistici e dalle zone più battute per scoprire cosa nasconde questa affascinante terra.
Una passeggiata tra ghiacciai, sorgenti idrotermali sotto forma di geyser o laghi bollenti, vulcani attivi, vasti deserti di lava e picchi: ambienti estremi per chi ama le sensazioni forti.

L’itinerario parte dalla fattoria di Fossnes dove, dopo aver preso confidenza con i cavalli, si partirà alla scoperta della regione di Gnupverjahreppur; il giorno seguente partenza in direzione della rigogliosa zona agricola di Hrunamannahreppur: qui, superato il fiume Stora-Laxa, breve sosta rigenerante e pic-nic a Hrunarettir.
Si visiterà il maestoso canyon di Bruarhlod, per poi proseguire lungo le rive del fiume Hvita per raggiungere la Gullfoss e, quindi, l’area geotermale di Geysir. Lasciata la zona dei Geyser, si torna indietro, attraversando il fiume Hvita e seguendo la bellissima Tungufellsdalur, sino all’altopiano di Hrunahedar.

Il tour sarà percorso in sella a magnifici esemplari di cavalli islandesi: introdotti sull’isola dai primi colonizzatori nordici oltre mille anni fa, oggi la loro specie è protetta. Sono caratterizzati da una bassa statura e dotati di una grande resistenza e forza. Il ruolo di questi animali è stato di vitale importanza nella storia dell’Islanda, paese che per secoli è stato privo di strade e ponti, infatti viene affettuosamente denominato “as tharfasti thjonninn” (il servo più utile), perchè è stato usato come mezzo di trasporto fino alla fine del diciannovesimo secolo e, nelle zone più isolate, fino all’inizio del ventesimo.
Il cavallo islandese è molto docile e paziente ma il motivo principale, che lo rende così famoso, è la peculiarità di possedere ben 5 tipi di andatura. La più importante ed usata viene definita “tolt” e consiste in una corsa leggera che, a differenza del trotto, non scuote il cavaliere ed è quindi ideale per percorrere lunghi tragitti e per le persone inesperte.

La quota di partecipazione è di 2.400€ a persona con sistemazione in camera doppia, il tour dura otto giorni e sette notti (Partenze: giugno 7, 14, 21, 28; luglio 5, 12, 19, 26 - Agosto 2, 9, 16, 23) e comprende: voli di linea no-stop Icelandair, Milano/Keflavik/Milano in classe turistica, franchigia bagaglio Kg. 20, pasti e rinfreschi a bordo, trasferimento dall’aeroporto di Keflavik a Reykjavik e viceversa con Flybus, sistemazione in guesthouse a Reykjavik per due notti, alla Fossnes Farm per tre notti ed al Geyser Hotel per due notti, in camere con servizi in comune da 2-4 letti ed in camere con servizi privati al Geyser Hotel, trattamento di pensione completa come da programma, tour in cavallo, bus ed auto come da programma, guide locali parlanti inglese, impermeabile, sacco a pelo se necessario durante il tour, bisaccia, elmetto, tasse e percentuali di servizio.

Tutti i dettagli su www.velatour.it.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
Islanda a cavallo Islanda a cavallo Islanda a cavallo Islanda a cavallo Islanda a cavallo Islanda a cavallo Islanda a cavallo



Articoli correlati

Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)
Bergamo - Varsavia a 19.99 euro: Ryanair festeggia il primo anno del collegamento con la capitale polacca (17 Luglio 2013)
In crociera con Peppa Pig: l’offerta MSC dedicata ai più piccoli (4 Luglio 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili