Vacanze nel Mar Morto con Auratours

MAR MORTO - foto e immagini

Guarda tutte le foto

A 410 metri al di sotto del livello del mare, il Mar Morto è la depressione più bassa del pianeta. Conosciuta ed apprezzata sin dall’antichità, la regione del Mar Morto è ormai diventata un centro termale dove migliaia di persone si recano ogni anno per cure dermatologiche e reumatologiche, trattamenti cosmetici o semplicemente per trascorrere salutari vacanze-benessere e di remise en forme.

Acque rilassanti e insolitamente saline: questa sicuramente la principale attrazione del Mar Morto, che presenta un tasso di salinità pari al 31,5%, tanto che è letteralmente impossibile affondare. L’acqua contiene inoltre ben 21 minerali, con elevate concentrazioni di magnesio, sodio, potassio e bromo: 12 fra i minerali in questione non si trovano in nessun’altra massa d’acqua al mondo.

Vari studi hanno dimostrato come la combinazione fra le acque del Mar Morto e i fanghi neri ricchi di minerali della costa presenti notevoli vantaggi terapeutici, facilitando la circolazione, alleviando dolori artritici e allergie e rivitalizzando l’epidermide.

Ecco perché Auratours ha aggiunto tra le sue proposte benessere legate al Mar Morto, delle nuove possibilità di soggiorno per effettuare specifici trattamenti curativi. 14 notti presso un hotel a scelta tra i 6 proposti per una vacanza di ricarica energetica e salutare.

Tutte le strutture ricettive coinvolte offrono una combinazione di impianti e centri benessere dove praticare trattamenti per il benessere quali:

Bagni in acque termo-minerali: il peso specifico dell’acqua permette di galleggiare facilmente in modo che il corpo sia in completo rilassamento.

Galleggiamenti nel Mar Morto o in piscine con acqua del Mar Morto riscaldata: l’alta concentrazione salina del mar Morto permette di galleggiare senza sforzi, inoltre molte strutture possiedono una piscina interna con acqua del Mar Morto riscaldata. Subito dopo il bagno si consiglia di sciacquarsi per bene per evitare che il sale disidrati la pelle, inoltre è importante riposare e bere, dato che durante la permanenza in acqua il corpo perde liquidi.

Passeggiando lungo le rive del Mar Morto, si respira aria ricca di bromo e ossigeno. Il bromo è noto per il suo effetto rilassante sul sistema nervoso e l’alto contenuto di ossigeno migliora le capacità polmonari, consentendo di camminare senza sforzo.

Esercizio fisico: sia i soggetti affetti da disturbi che sani, al Mar Morto migliorano notevolmente le proprie capacità polmonari e le prestazioni sotto sforzo. E’ stato anche accertato che la saturazione di ossigeno nel sangue aumenta sensibilmente.

Bagni di sole sotto controllo: grazie alla diminuzione dei raggi nocivi UV, al Mar Morto l’esposizione al sole può essere prolungata rispetto ad altre zone. Bisogna comunque adottare delle precauzioni, l’esposizione deve essere graduale, controllata e programmata anche in base alla durata del soggiorno del singolo soggetto. Inoltre, ricerche hanno dimostrato che i fattori climatici combinati hanno un duraturo effetto terapeutico positivo sulle malattie dermatologiche quali psoriasi ed eczemi.

Trattamenti con fanghi minerali: il ricco fango nero del Mar Morto stimola la circolazione sanguigna, mantiene idratata la pelle, e allieva i dolori articolari. Il trattamento terapeutico prevede al copertura del corpo con 5-10kg di fango riscaldato per 20-30 min. Il calore si diffonde gradualmente alle articolazioni, decontrae i muscoli e rilassa il corpo

Ecco le quote per il soggiorno nei vari Hotel proposti da Auratours:

Hotel Tulip Inn *** da € 685 per i mesi da giugno a settembre
Hotel Gardens ***sup da € 848 per i mesi da giugno a settembre
Hotel Hod **** da € 1056 per i mesi da giugno a luglio e da € 1114 in settembre
Hotel Daniel ****sup da € 1125 per i mesi da giugno a settembre
Hotel SPA ****sup da € 1265 per i mesi da giugno a settembre
Isrotel ***** da € 1183 per i mesi da giugno a luglio e da € 1286 in settembre

I prezzi si intendono per persona in camera doppia e la quota comprende 14 notti nell’albergo prescelto in trattamento di mezza pensione, trasferimento da e per aeroporto di Tel Aviv con servizio navetta, prenotazione della prima visita di uno specialista della DMZ Medical Center, assicurazione medico-bagaglio e assicurazione annullamento viaggio.

La quota non comprende il volo dall’Italia e tasse aeroportuali, bevande ai pasti (sono incluse solo presso l’Isrotel).

Per informazioni visitare www.auratours.it

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg
mar morto mar morto mar morto mar morto mar morto



Articoli correlati

Westhouse Hotel: a New York l’albergo del buon riposo (4 Dicembre 2013)
Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Astroturismo: viaggiare e osservare le stelle (7 Novembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili