Viaggiare spendendo poco: dallo scambio casa al successo di airbnb

airbnb

In tempi di crisi per non rinunciare alle vacanze occorre inventarsi nuove strategie. Dai viaggi low cost ai last minute passando per le novità su internet possiamo ben dire che oggi viaggiare può essere anche poco dispendioso. Parliamo per esempio dell’alloggio. Le possibilità per non spendere un patrimonio sono ormai tantissime: scambio casa, couchsurfing e il successo del momento airbnb, il motore di ricerca per alloggi in tutto il mondo.

Del couchsurfing abbiamo già parato in diverse occasioni. Si tratta di un sito sul quale, dopo essersi iscritti, è possibile mettere a disposizione il proprio divano per ospitare viaggiatori di tutto il mondo o cercare a vostra volta qualcuno che vi offra il proprio, gratuitamente, per visitare una nuova città e stringere nuove amicizie. Tra i giovani ha spopolato e continua ad avere un grande successo.

Lo scambio casa anche negli ultimi anni è stata una soluzione molto sfruttata. In questo caso si scambia la propria casa con quella di qualcun altro. Visiterete un posto nuovo stando in casa di qualcun altro. Tutto gratuitamente, a parte il costo dell’iscrizione al sito.

Lo scambio può essere contemporaneo o no, questo lo deciderete con i vostri compagni di scambio. L’idea è utile e divertente: oltre a un luogo nuovo conoscerete anche persone nuove entrando nelle loro case.

Infine, il successo del momento airbnb, il motore di ricerca di alloggi sparsi in tutto il mondo.
Da piccole stanze ad appartamenti di design, case sull’albero, ville con piscina, piccoli monolocali in centro: su airbnb trovate di tutto e di diversissime fasce di prezzo.

Il servizio è curato nei minimi dettagli sia che vogliate mettere a disposizione la vostra casa o parte di essa, sia che siate alla ricerca di un alloggio comodo e poco costoso per le vostre vacanze. L’idea è semplice e per questo geniale, sono milioni gli iscritti e aumentano ogni giorno.

Date un’occhiata alle proposte, troverete di sicuro qualcosa di molto allettante anche per il prossimo ponte del 25 aprile e del primo maggio.

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili