Visita a Pompei ed Ercolano: da oggi i biglietti si possono acquistare on line

pompei

Il sito di Pompei è uno dei più famosi al mondo. Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco sin dal 1997 è la straordinaria testimonianza, unica nel suo genere, di una storia vecchia di millenni. Come in molti sanno, nell’area archeologica di Pompei ed Ercolano, è stata riportata alla luce un’antica città romana, sommersa dalla cenere dell’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. La coltre di cenere ha cristallizzato la città nel momento della tragedia, conservandola fino ai giorni nostri.

Gli scavi di Pompei ed Ercolano sono uno dei più visitati nel nostro paese, anche se negli ultimi anni ne abbiamo sentito parlare soprattutto per lo scandaloso stato in cui versano, un’incuria decennale che ha provocato gravissimi danni ad alcune parti del sito.

Che il patrimonio culturale italiano non navighi in buone acque è ormai risaputo. I sempre più numerosi tagli alla cultura degli ultimi anni hanno messo in ginocchio la già problematica gestione dei fondi diretti al mantenimento e alla tutela della nostra ricchezza culturale, artistica e archeologica.

Pompei è la più importante e grave testimonianza di questa situazione e i crolli della Schola armaturarum, la scuola dei gladiatori, e di due muri della casa del Moralista avvenuti nel 2010 hanno posto il problema a livello anche internazionale.

Uno dei modi più semplici per contribuire concretamente al mantenimento degli scavi di Pompei ed Ercolano è quello di andare a visitarli. Oggi, finalmente, è possibile acquistare i biglietti per e visite agli scavi anche on line.

Il programma di adeguamento e ampliamento dei metodi di pagamento è stato così completato grazie all’impegno della Soprintendenza ai Beni Culturali nell’ottica di rendere più agevole la visita a questo importante sito archeologico.

I tagliandi di ingresso possono essere acquistati on line sul sito della Soprintendenza a questo indirizzo e sul sito TicketOne. L’utente può scegliere se stamparli a casa e presentarsi direttamente all’ingresso, ritirarli in uno dei punti dedicati presenti a Pompei ed Ercolano o, ancora, se riceverli per posta a casa.

Con la possibilità di acquistare on line i biglietti, il sito archeologico di Pompei, uno dei più importanti in Italia e nel mondo, si adegua agli standard offerti dalla maggior parte dei musei in Italia e nel mondo.

foto di theCarol

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Italia
    Napoli
    Roma
    Genova
    Milano
    Torino
    Salento
    Palermo
  Toscana
    Elba
    Firenze
    Perugia
  Veneto
    Venezia
    Verona

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili