Week end a San Pietroburgo

spietroburgo
Un week end di 4 giorni e tre notti lungo i sentieri della storia e immersi nel maestoso fascino dell’architettura di San Pietroburgo, la gemma d’ Europa, è ciò che propone Il Diamante, operatore del Consorzio Quality Group.

La più europea delle città russe, che sorge sulla foce del fiume Neva e si affaccia sul golfo di Finlandia nel Mar Baltico, fondata dallo Zar Pietro il Grande è stata la porta d’ Occidente del paese nonché la sede del potere politico ed amministativo fino alla caduta dei Romanov. Importante centro economico e culturale, San Pietroburgo offre ai suoi visitatori un’ampia scelta di luoghi in cui si respirano storia e cultura primo su tutti il magnifico museo dell’Ermitage, edificio che in origine faceva parte della residenza imperiale Palazzo d’ Inverno, che ospita una delle più importanti collezioni d’arte del mondo.

Ecco il programma del viaggio: dopo l’arrivo da Milano Malpensa a San Pietroburgo e il pernottamento, il tour alla scoperta degli sfarzi dell’Impero zarista ha inizio il giorno seguente con la visita al piazzale delle Colonne Rostrate, alla prospettiva Nevskij, al Campo di Marte, alla Piazza dove sorge il Palazzo d’Inverno, alla Piazza dei Decabristi e agli esterni della cattedrale di S. Isacco e alla fortezza dei SS Pietro e Paolo, ex carcere politico dove fu rinchiuso lo scrittore Dostoevskij.
Nel pomeriggio, come ultima tappa prima del ritorno all’albergo,visita del palazzo Yussupov, costruito nel XVII secolo dall’architetto Quarenghi, unico esempio di palazzo visitabile non appartenente alla famiglia degli zar.

Il terzo giorno è in programma l’escursione alla casa museo Pushkin e al Palazzo di Caterina II, dalla lunghissima facciata turchese in stile barocco russo tendente al rococò con stucchi, capitelli e fregi dorati. Il palazzo ospita la celebre sala d’Ambra, nella quale si farà tappa. Pomeriggio a disposizione per visite individuali o relax.

La mattinata dell’ultimo giorno sarà dedicata al museo dell’Ermitage, fra i più celebri del mondo, le cui origini risalgono alla fine del XVII secolo, quando Caterina II fece erigere un edificio a due piani, con la facciata sul Lungo Neva, chiamato piccolo Ermitage. Al termine della visita, trasferimento all’aeroporto e partenza con voli di linea per Milano Malpensa.

Per questa proposta quote a partire da 695 euro con trattamento di mezza pensione, in camera doppia negli alberghi Dostoevsky 3* o Pribaltiyskaya 4* o similare, guida parlante italiano, visite indicate, accompagnatore qualificato Il Diamante durante i tour per gruppi a partire dai 20 partecipanti, trasferimenti interni e volo di linea a/r Milano Malpensa-San Pietroburgo in classe economica.

Partenze di gruppo con minimo 10 persone 05/23 dicembre 2008.

Per informazioni: www.qualitygroup.it

Foto di: n3zwork

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

Westhouse Hotel: a New York l’albergo del buon riposo (4 Dicembre 2013)
Viaggiare a dicembre: ecco 7 ottime scuse (3 Dicembre 2013)
SaltaSu Family, l’offerta Alitalia per far volare la famiglia: dettagli e condizioni (26 Novembre 2013)
Lonely Planet rischia di chiudere: è la fine della guida più famosa del mondo? (22 Luglio 2013)
Bergamo - Varsavia a 19.99 euro: Ryanair festeggia il primo anno del collegamento con la capitale polacca (17 Luglio 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili