Yotel Hotel a New York: lusso, design e hi tech

yotel

Parliamo spesso di hotel e strutture ricettive particolari e diverse, per esempio il Capsule Hotel in Olanda o l’Hi Matic di Parigi.
Oggi vi segnaliamo un nuovo hotel aperto a New York, nella centralissima Time Square, simbolo stesso della Grande Mela.

L’albergo è targato Yotel marca specializzata in hotel di lusso a prezzi accessibili caratterizzati da un design accattivante e attento ai minimi dettagli. La Yotel è presente anche negli aeroporti di Londra Heathrow, Gatwick e Amsterdam Schiphol. Il concetto è molto semplice e per questo geniale: alla Yotel hanno pensato di fornire ai viaggiatori la stessa attenzione dei voli di linea di lusso.

Stanze molto piccole, simili appunto alle capsule giapponesi, ma dotate di ogni comfort, con servizi completamente automatizzati, personale presente 24 ore su 24 tutto, però, senza però perdere in design e cura dell’ambiente.

Ogni cabina è dotata di wi fi e workstation, di letti lussuosi e di bagno in camera con check in e out computerizzati. Alta tecnologia e design in meno di 10 metri quadrati. L’ideale per riposare dopo un viaggio o mentre si aspetta durante un lungo scalo.

A New York, a un passo da Central Park, pochi mesi fa la Yotel ha inaugurato un altro hotel con le stesse caratteristiche. Nella versione cittadina, c’è anche una grande terrazza, il ristorante e persino un’area dedicata al fitness. Le cabine più lussuose hanno a disposizione anche la vasca idromassaggio e il letto rotante che regala una vista mozzafiato su Manhattan.

Ma il pezzo forte dello Yotel di New York è l’automatizzazione delle operazioni: non solo check in e out computerizzati, ma addirittura un braccio meccanico che memorizza e recupera i bagagli. Lo Yotel di NY, inoltre, può contare su un bar ristorante che si sviluppa su quattro piani e dove vengono organizzati serate ed eventi di vario genere.

Grande design e lusso a prezzi non inaccessibili, questa la linea guida della Yotel. Non possiamo parlare certo di sistemazioni economiche, ma facendo una prova di prenotazione abbiamo visto che per una Premium Cabin Queen, si spendono circa 220 dollari, circa 170 euro.

E’ possibile prenotare on line la votra cabina a New York o in uno degli aeroporti sul sito della Yotel.

foto di Prograham

  • Segnalo
  • OkNotizie
  • del.icio.us
  • digg



Articoli correlati

App di viaggio: le migliori da scaricare ora (14 Gennaio 2014)
Umeå in Svezia Capitale della Cultura 2014 (13 Gennaio 2014)
Riga in Lettonia, capitale della cultura 2014 (9 Gennaio 2014)
Top destinazioni 2014 secondo Lonely Planet: Brasile al primo posto (8 Gennaio 2014)
Acceso l’albero di Natale al Rockfeller Center di New York: la stagione natalizia nella Grande Mela è ufficialmente iniziata (5 Dicembre 2013)


Scrivi un commento

Nome (opzionale)

E-mail (opzionale, non verrà pubblicata)

Tuo sito web (opzionale)

Inserisci il codice di controllo riportato nell'immagine

Scrivi il tuo commento

Nota sui commenti: i messaggi ritenuti offensivi e/o comunque non idonei potranno essere cancellati senza preavviso.

Cerca nelle notizie e idee viaggi:

Iscriviti alla newsletter di Voiaganto e ricevi tutte le notizie di viaggi sulla tua email.


Feed RSS
Feed per categoria

Turismo in...

Turismo a...

Turismo per...

Mappe turistiche

Previsioni Meteo

Tag

  • Tag di Voiaganto

Fotogallery

Siti Utili